Giallo sul concorso in Comune, l'opposizione: "Denunciamo tutto"

Ritardi (e non solo) nello svolgimento della prova

L'ex candidato sindaco di Casaluce Antonio Cutillo

Il gruppo Uniti per Cambiare guidato dall'ex candidato sindaco Antonio Cutillo non molla la presa sul concorso per il posto da istruttore direttivo tecnico svoltosi nei giorni scorsi e che ha provocato numerose polemiche per i ritardi che ci sono stati. Il gruppo di opposizione a Casaluce ha annunciato che sarà presentato un esposto sulla conduzione della procedura concorsuale. "Adesso aspettiamo con trepidazione il nominativo del tecnico vincitore del concorso, per il quale è già pronto il bel letto con baldacchino sul quale dovrà essere posto, proprio accanto all’ex tronista, Nazzaro Pagano".

Ma il gruppo di opposizione lancia un segnale chiaro anche sulla futura redazione del Puc: "A Casaluce di case, specialmente invendute, ce ne sono tante e costruirne altre non è una nostra priorità; i capannoni industriali, poi, non li vogliamo. Gli interessati a questi ultimi possono spostarsi di qualche km, lì ne troveranno di tutte le quadrature e, anche, a buon prezzo. Sui terreni agricoli di Casaluce si deve ritornare a coltivare frutta e verdura!!! E solo dopo che saranno effettuati i controlli delle Autorità ambientali, il cui intervento ancora una volta invochiamo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento