menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manca l'acqua, il sindaco chiude il Municipio

Il primo cittadino: "Dobbiamo evitare che le attività si svolgano in condizioni igieniche precarie"

Manca l'acqua, il sindaco di Lusciano, Nicola Esposito, chiude tutti gli uffici comunali. Il primo cittadino a causa della sospensione del servizio idrico ha ordinato la chiusura del Municipio per la giornata di domani (7 febbraio) perché non ci sarà l'acqua, a causa di un intervento, dalle 8.30 alle 15.30. L'ordinanza si è resa necessaria per evitare che le attività "si svolgano in precarie condizioni igienico-sanitarie, con il consequenziale pericolo per la pubblica incolumità". Resteranno comunque garantiti i servizi minimi indispensabili dalla polizia municipali, nonché quelli tecnici e demografici urgenti tramite reperibilità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento