Attualità Aversa

La lite sui soldi tra Comune e Iacp finisce in tribunale

L’Ente batte cassa, l’Istituto che gestisce le case popolari si rifiuta di pagare

Il Comune di Aversa sta cercando in tutti i modi di recuperare i crediti vantati da cittadini e da altri Enti che hanno fatto lievitare, in maniera importante, i soldi da incassare. Ma non sarà facile riuscire ad essere liquidati. Come dimostra il ricorso presentato dall’Istituto Autonomo Case Popolari della Provincia di Caserta (in liquidazione) che ha deciso di ricorre innanzi al Tribunale di Napoli Nord in composizione monocratica per contestare la pretesa creditoria del Comune di Aversa. L’Ente guidato dal sindaco Alfonso Golia ha deciso di affidare la rappresentanza legale all’avvocato Giuseppe Nerone per far valere le proprie ragioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lite sui soldi tra Comune e Iacp finisce in tribunale

CasertaNews è in caricamento