rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità Mondragone

Arrivano le colonnine elettriche per la ricarica degli autoveicoli in città

L'amministrazione lavora alla mobilità veicolare, è il primo comune del litorale domizio ad installarle

Colonnine elettriche per la ricarica di autoveicoli in città. E' l'oggetto della manifestazione di interesse espletata dall'ufficio tecnico del Comune di Mondragone su delibera di indirizzo della Giunta Municipale. "Siamo alla vigilia di un cambiamento epocale, sia pubblico che privato, nella mobilità veicolare. In attesa dell’affermazione dell’idrogeno nei prossimi decenni, da qui a qualche anno, tutti gli autoveicoli che da sempre siamo abituati a vedere con un motore termico a bordo, si trasformeranno in veicoli full elettric. Cambierà il nostro modo di intendere la mobilità ed avremo la necessità di ricaricare i mezzi in postazioni di ricarica – specie nei primi tempi – più ravvicinate rispetto alle normali stazioni di rifornimento di carburanti", fanno sapere dal Comune. L’amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno rispondere in tempi celeri alle nuove esigenze sia della popolazione residente che di tutti coloro i quali sceglieranno la città per le vacanze estive o, semplicemente, si troveranno di passaggio. "Nel breve periodo, avremo delle stazioni di ricarica elettriche in varie aree comunali messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale. Mondragone sarà la prima città del Litorale Domizio ad essere dotata di colonnine elettriche a servizio della nuova mobilità urbana ed extra urbana. L’installazione delle stazioni di ricarica avranno anche delle ricadute positive sull’economia locale, atteso che per la ricarica delle batterie sarà necessario del tempo che gli automobilisti impiegheranno per far visita ai nostri luoghi o per usufruire dei servizi offerti dalle nostre attività commerciali", concludono dall'Ente. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le colonnine elettriche per la ricarica degli autoveicoli in città

CasertaNews è in caricamento