rotate-mobile
Attualità Portico di Caserta

Domenica il sindaco consegna le chiavi della città a 3 nuovi cittadini onorari

Appuntamento in Comune, poi la santa messa e l'intesa per il gemellaggio con Betlemme

Domenica 18 settembre cerimonia ufficiale a Portico per la consegna della cittadinanza onoraria a 3 personalità internazionali.

Il sindaco Giuseppe Oliviero, nella sala consiliare, alle ore 9.30, consegnerà le chiavi della città a Hanna Hanania, neo sindaco palestinese di Betlemme, politico moderato e consigliere del presidente Abu Mazen, distintosi in meritorie attività di pace nei territori dell’Autorità Nazionale Palestinese; all’egiziano padre Ibrahim Faltas ofm, Vicario Custodiale di Terra Santa in Gerusalemme, mediatore di pace internazionale in Medio Oriente, conosciuto in tutto il mondo per il suo impegno al dialogo, alla solidarietà e per le sue opere assistenziali; al chirurgo filantropo di  fama internazionale, il professore Francesco Corcione, luminare della chirurgia italiana. Sarà presente anche il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero.

Il consiglio comunale di Portico di Caserta ha votato all’unanimità la proposta dell’avvocato Raffaele Crisileo, Presidente per l’estero dell’Aglaia per la Sacralità della Vita e ha sposato  l’iniziativa. Nell’occasione il sindaco di Betlemme Hanania consegnerà all’avvocato Crisileo un attestato di benemerenza. I due sindaci poi sottoscriveranno una dichiarazione d’impegno per un gemellaggio tra le due comunità.

Dopo la cerimonia civile alle ore 11.30 ci sarà una Messa solenne presso la Chiesa San Pietro Apostolo di Portico di Caserta ( presieduta dal Vicario Custodiale Fra Ibrahim Faltas, concelebranti don Enrico D’Agostino e don Michele Verolla).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica il sindaco consegna le chiavi della città a 3 nuovi cittadini onorari

CasertaNews è in caricamento