Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità San Felice a Cancello

Chiosco bar in piazza, il Comune vuole affidarlo per 9 anni

Aperto il bando per la realizzazione e la gestione della struttura di piazza Giovanni XXIII

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara

Aperto il bando per la realizzazione e la gestione di un chiosco bar in piazza Giovanni XXIII a San Felice a Cancello. Lo ha annunciato il sindaco Giovanni Ferrara.

Secondo quanto emerge dal bando, la concessione avrà durata di 9 anni, rinnovabili per altri 9 anni, al termine dei quali il concessionario dovrà riconsegnare l’area concessa allo stato originario rimuovendo le strutture, attrezzature e arredo esterni. Rimane salva la possibilità per l’Amministrazione comunale di acquisire, previa stima del valore residuo, la struttura e gli eventuali servizi igienici pubblici. 

Il canone della concessione del suolo pubblico messo a base d'asta è di 2mila euro annui, quindi verranno valutate le offerte a rialzo per la gestione della struttura. La domanda dovrà contenere anche un'offerta tecnica sulla proposta gestionale e su quella architettonica. Le domande dovranno pervenire al Comune di San Felice a Cancello entro e non oltre le ore 12 del giorno 20 settembre 2021.

Il progetto di riqualificazione di piazza Giovanni XXIII oltre al bar riguarderà anche le giostrine per i bambini. "Prossimamente la nostra piazza centrale avrà il chiosco e una nuova attività ludica per far passare delle serate spensierate a grandi e piccini", fa sapere il sindaco Ferrara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco bar in piazza, il Comune vuole affidarlo per 9 anni

CasertaNews è in caricamento