menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emanuele Reali

Emanuele Reali

Una strada intitolata al carabiniere morto durante un inseguimento

A Reali dedicato uno dei nuovi assi dell'area Pip. Cerimonia al Duomo

E' stata fissata per mercoledì 6 novembre, alle ore 10, a Caserta, la cerimonia per l'intitolare una strada al vice brigadiere dei carabinieri Emanuele Reali, deceduto nell'adempimento del suo dovere esattamente un anno fa. L'esecutivo del Comune di Caserta, su proposta del sindaco Carlo Marino, ha deciso che a Reali sarà intitolata una delle nuove strade appena realizzate nell'area del Piano degli Insediamenti Produttivi a S. Benedetto. 

Il vice brigadiere Reali, a soli 34 anni, fu travolto e ucciso da un treno, nei pressi della nostra stazione ferroviaria di Caserta il 6 novembre del 2018, durante l'inseguimento di un ladro che tentava di sottrarsi all'arresto. Il suo altissimo senso del dovere e il suo sacrificio saranno ricordati dai suoi colleghi del Comando Provinciale di Caserta anche con una Santa Messa, alle 11, al Duomo di Caserta, che sarà officiata dal vescovo monsignore Giovanni D'Alise.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento