Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Aversa

Finisce in ospedale per una buca e chiede i danni al Comune

La causa indetta da una signora inciampata in una strada di Aversa

L’asfalto sempre più sconnesso con cui sono costretti a fare i conti i cittadini di Aversa mette nei guai anche il Comune. L’Ente di piazza Municipio è stato infatti citato in giudizio presso il tribunale di Napoli Nord da S.P., che ha chiesto un cospicuo risarcimento per le lesioni riportate cadendo in una buca non segnalata in strada.

L’episodio si è verificato nel luglio scorso in via Santa Maria della Neve, dove la donna inciampava in una buca adiacente un tombino, cadendo a terra rovinosamente sul lato sinistro del corpo, tanto da essere costretta al ricovero al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Aversa.

Difesa dall’avvocato Palmieri, la signora ha quindi deciso di fare causa al Comune, che ha dato mandato all’avvocato Pignetti di resistere in giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in ospedale per una buca e chiede i danni al Comune

CasertaNews è in caricamento