rotate-mobile
Attualità Vitulazio

Acqua col contagocce nelle case, scatta l'interrogazione dopo l'Sos dei residenti

Il consigliere Di Gaetano vuole vederci chiaro, ecco le strade maggiormente colpite dalla carenza idrica

Acqua col contagocce nelle case, consigliere vuole vederci chiaro. E' quanto accade a Vitulazio, dove il consigliere comunale Francesco Di Gaetano ha presentato un'interrogazione a risposta scritta indirizzata al sindaco Raffaele Russo e al dirigente ai Lavori pubblici Alfonso Letizia, per comprendere le cause alla base della carenza idrica nelle case.

Secondo quanto denunciato dal consigliere Di Gaetano, sulla scorta delle numerose segnalazioni pervenute dai cittadini, a soffrire maggiormente la problematica sono i residenti in via Fermi e via Circumvallazione Nord Ovest, che da tempo subiscono frequenti abbassamenti della pressione dell’acqua corrente o temporanee carenze d’acqua.

"La gestione del servizio idrico di tali zone appartiene rispettivamente a Consorzio Idrico e al Comune - spiega Francesco Di Gaetano - Tali carenze d'acqua comportano non pochi danni alle famiglie in particolar modo dove vi è la presenza di neonati e bambini o persone anziane". Pertanto, il consigliere ha chiesto al sindaco Russo di "interfacciarsi con il Consorzio Idrico al fine di ottenere informazioni esaustive circa lo stato della rete idrica e della relativa manutenzione ordinaria e straordinaria" e, al contempo "di verificare anche attraverso sistemi di georeferenziazione eventuali rotture della rete idrica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua col contagocce nelle case, scatta l'interrogazione dopo l'Sos dei residenti

CasertaNews è in caricamento