rotate-mobile
Attualità

Nel casertano 41mila card per le famiglie messe in ginocchio dall'inflazione

L'annuncio del parlamentare casertano Marco Cerreto a margine della presentazione della misura

Sono 41mila le card alimentari destinate alla provincia di Caserta nell'ambito dell'iniziativa "Dedicata a te", la card distribuita da Poste Italiane che prevede un contributo governativo per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità, così come stabilito nella Legge di Bilancio, con un fondo di 500 milioni di euro, è la chiara testimonianza che il Governo Meloni non lascia nessuno indietro. Lo annuncia il parlamentare casertano Marco Cerreto.

"Come sostenuto dal Ministro Lollobrigida le iniziative governative sono tese a dare sollievo a quelle famiglie italiane che, con redditi bassi, hanno subìto maggiormente la crescita dell'inflazione rasentando la soglia della povertà - dichiara in una nota - In arrivo in provincia di Caserta oltre 41 mila card mentre in provincia di Benevento oltre 10mila. Le famiglie che ne avranno diritto la riceveranno direttamente a casa. I beneficiari potranno usufruire anche di un ulteriore sconto del 15% acquistando con la card beni alimentari di prima necessità. L'attenzione verso le fasce più deboli continuerà ad essere una priorità del Governo Meloni", conclude il capogruppo Fdi in Commissione Agricoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel casertano 41mila card per le famiglie messe in ginocchio dall'inflazione

CasertaNews è in caricamento