rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Marcianise

Cantiere per il nuovo supermercato, ingorghi e rabbia. "Bloccati in auto per 4 ore"

La protesta per le code chilometriche nei pressi del nuovo polo commerciale

Proteste cittadine per il nuovo polo commerciale a Marcianise: "Non ne possiamo più del cantiere, siamo stati 'sequestrati' in auto per 4 ore". I cittadini di Marcianise sono in 'rivolta' contro il nuovo polo commerciale della zona industriale di Marcianise a ridosso dello svincolo autostradale Caserta Sud/ Marcianise. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l'ennesima congestione del traffico per via degli automezzi pesanti dall'area di cantierizzazione del nuovo supermercato MD.

Nella mattinata di ieri (giovedì 30 marzo) l'uscita degli automezzi dal cantiere edile ha creato un ingorgo chilometrico in prossimità dello svincolo autostradale dove gli automobilisti sono rimasti bloccati in coda per oltre 4 ore. È stato necessario l'intervento di 8 pattuglie tra volanti del commissariato di Marcianise, Polizia Stradale di Caserta e del comando della polizia locale di Marcianise per ripristinare la situazione e calmare gli animi esasperati degli automobilisti.

Una situazione di caos già palesata più volte dai cittadini di Marcianise all'ufficio tecnico comunale che non ha trovato risposta. All'ennesimo segno di esasperazione i più hanno deciso di formare un comitato cittadino contro la realizzazione del polo commerciale.

La replica di Md

Per il marchio della Gdo le responsabilità del traffico che si crea in zona non sarebbero "in alcun modo ascrivibili direttamente e/o indirettamente alla MD Spa. Infatti da quel che risulta, facilmente riscontrabile, il congestionamento del traffico è stato determinato esclusivamente da alcune lavorazioni, di competenza di terzi soggetti, non associabili alla MD S.p.A., sul manto stradale all'altezza dell'incrocio tra la S.S. Sannitica e la S.P. 335 direzione Caserta/Maddaloni", si legge in una nota della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere per il nuovo supermercato, ingorghi e rabbia. "Bloccati in auto per 4 ore"

CasertaNews è in caricamento