rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità Caiazzo

Buoni libri, domande aperte in Comune

L'amministrazione comunale ha previsto un contributo per le famiglie

L’amministrazione comunale di Caiazzo, guidata dal sindaco Stefano Giaquinto, con in prima linea l’assessore alla Pubblica istruzione Ida Sorbo, nel quadro delle iniziative per il diritto allo studio, anche quest’anno ha previsto un contributo sulla spesa per l’acquisto dei libri di testo per le Scuole Secondarie.

I destinatari dell’iniziativa sono gli alunni che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado presenti sul territorio comunale, appartenenti a famiglie che certificano un valore dell’Isee in corso di validità rientranti nella Fascia 1 da 0 a 10633 euro e nella Fascia 2 da 10633,01 a 13300 euro.

Il beneficio, proporzionale alla spesa affrontata, sarà assegnato con criteri di progressività stabiliti dalla giunta comunale in relazione all’Isee. Per usufruire del contribuito è necessario documentare la spesa attraverso fattura ed elenco dei testi acquistati, vistato e timbrato dal rivenditore. Le domande dovranno essere presentate all’ufficio Pubblica istruzione entro e non oltre le ore 12 del prossimo 7 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni libri, domande aperte in Comune

CasertaNews è in caricamento