rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Macerata Campania

Strade colabrodo: 9 ex consiglieri scrivono al commissario

La Regione ha messo a disposizione fondi per riparare le arterie: "Ciò rappresenta una buona opportunità per risanare strade del comune di Macerata Campania"

Un'opportunità per migliorare le strade di Macerata Campania. E' quella proposta da alcuni ex consiglieri comunali al commissario prefettizio: "Il Comune di Macerata Campania presenta una rete stradale fatiscente, caratterizzata diffusamente da tratti con avvallamenti pronunciati, tanto da provocare continui disagi per gli utenti, oltre a ricorrenti richieste di risarcimento danni da insidia stradale e conseguenti possibili esborsi per le casse comunali".

Il gruppo composto dagli ex consiglieri Fabio Cipro, Giovanni Battista Di Matteo, Ilaria Frailis, Antonietta Nacca, Pasquale Nacca, Carmela Natale, Annalisa Russano, Antonio Stellato e Girolamo Stellato, ha protocollato una nota al commissario prefettizio per sottolineare un'opportunità fornita dalla Regione Campania. Si tratta di un Avviso pubblico per manifestazione di interesse finalizzato completamento del programma per "la messa in sicurezza e il riammagliamento della rete stradale". La giunta regionale, con la delibera 428/2023, ha stanziato 500 milioni di euro del Fondo sviluppo e coesione 2021/2027.

"Ciò rappresenta una buona opportunità per risanare strade del comune di Macerata Campania. Al fine di renderci portavoce di un diffuso disagio quotidiano dei cittadini, nonché fornire in contributo collaborativo, abbiamo ritenuto utile sottolineare al commissario prefettizio l'opportunità di fornire un indirizzo al responsabile del settore Tecnico di predisporre gli atti per partecipare all'opportunità di contributo", hanno concluso i 9 ex consiglieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade colabrodo: 9 ex consiglieri scrivono al commissario

CasertaNews è in caricamento