Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Casal di Principe

Beni confiscati, parte la campagna "Aderisci al progetto Nco"

Il progetto è promosso da imprenditori sociali della rete Nuova Cooperazione Organizzata, Terra Felix e Comitato don Peppe Diana

E' stata avviata la campagna "Aderisci al progetto NCO - Nuove Comunità Organizzate", promosso da imprenditori sociali della rete Nuova Cooperazione Organizzata, Terra Felix e Comitato don Peppe Diana, che gestiscono beni confiscati alla criminalità organizzata. L' obiettivo è valorizzare e sostenere il riutilizzo dei beni confiscati alimentando la rete di economia sociale.

Saranno analizzati i bisogni ed il contesto di riferimento per rispondere alle domande delle cooperative, associazioni ed organizzazioni del terzo settore che gestiscono o sono in procinto di farlo, un bene confiscato. Saranno elaborati percorsi di formazione, costruite e rafforzate reti territoriali. L’esperienza in campo, mira a rendere l’idea progettuale sostenibile attraverso i Piani di Sostegno Imprenditoriali (PSI).

Il progetto Nuove Comunità Organizzate realizzato con il cofinanziamento dell’Unione europea, Programma Operativo Nazionale “Legalità” 2014- 2020, Fondo Sociale europeo e Fondo europeo di sviluppo regionale, sostiene la rigenerazione dei territori attraverso i beni confiscati alla criminalità. I destinatari del progetto sono Onlus, Enti del Terzo Settore e Imprese Sociali nelle Regioni: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria.

Le aree di intervento sono: marketing, comunicazione e vendite, innovazione tecnologica, management, pianificazione e sviluppo, sostenibilità ambientale, produzioni e trasformazioni agricole, commercializzazione, turismo responsabile e didattica, agricoltura sociale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni confiscati, parte la campagna "Aderisci al progetto Nco"

CasertaNews è in caricamento