Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Un concorso letterario per ricordare Lucia Ferrara. Ecco come partecipare

Il bando dedicato ai ragazzi tra i 13 ed i 21 anni nel ricordo di una giovane ragazza strappata troppo presto dall’amore della sua famiglia. Casertanews supporta l'iniziativa dell'associazione 'San Francesco d'Assisi'

Un concorso letterario dedicato ai ragazzi tra i 13 ed i 21 anni nel ricordo di una giovane ragazza strappata troppo presto dall’amore della sua famiglia. L’associazione di volontariato San Francesco D’Assisi e Biblioteca Bene Comune, col supporto di Casertanews.it, hanno indetto il concorso dedicato a Lucia Ferrara, 17 anni, deceduta nel 2019.

“Lucia si era trasferta a Caserta dalla provincia di Salerno. Era una ragazza speciale, sensibile e profonda” racconta l’avvocato Maddalena Russo, presidente dell’associazione San Francesco d’Assisi. “Dava senso alle piccole cose, si illuminava quando le regalavi un libro. La sua più grande passione era la lettura e le piaceva anche scrivere. Infatti, con lei, con Diaba, una ragazza senegalese, ed Ivan, un ragazzo ucraino, avevamo organizzato un laboratorio di scrittura creativa. Ci incontravamo ogni venerdì sera, anche con altri piccoli, per approfondire le tecniche di scrittura, condividere sentimenti ed emozioni”.

Il bando è rivolto agli studenti che frequentano la scuola secondaria di primo e secondo grado, oltre a ai ragazzi iscritti ai primi anni di Università. Si potrà partecipare con poesie, fiabe inedite per lettori dai 6 agli 11 anni o racconti brevi inediti. La partecipazione ali concorso è gratuita. Per candidarsi bisognerà inviare all’email concorsoluciaferrara@yahoo.com entro il 31 maggio 2021 il modulo di iscrizione al bando (compilato in ogni sua parte) ed una copia dell’opera in formato pdf, priva di riferimenti all’autore.

La valutazione dei lavori sarà effettuata da un’apposita giuria che esaminerà gli elaborati. Saranno premiati complessivamente 9 vincitori: i primi classificati di ciascuna fascia di età per ciascuna delle categorie (poesia, fiaba e racconto breve). I vincitori riceveranno una targa, un volume in cui saranno raccolte le opere dei primi 10 classificati (per ciascuna fascia di età e per ciascuna categoria) e vedranno le proprie opere pubblicate sulla testata giornalista casertanews.it e CinqueWNews. Le scrittrici Nadia Verdile, Dora Barletta e Marilena Lucente doneranno una propria opera a ciascuno dei primi classificati nella categoria “Universitari”.

La rete associativa 'Biblioteca Bene Comune' “supporta l'organizzazione del concorso letterario in memoria di Lucia Ferrara, nell'ambito delle attività di promozione culturale che porta avanti. Biblioteca Bene Comune, progetto nato per dare un nuovo volto alla Biblioteca Comunale Ruggiero di Caserta, ha tra gli obiettivi il coinvolgimento dei più giovani al mondo variegato ed emozionante della scrittura e della lettura e oggi lo fa assieme all'associazione Casa San Francesco ricordando Lucia e la sua passione per i libri. Gli elaborati scelti dalla giuria come vincitori del concorso, verranno diffusi e valorizzati tramite le attività di Biblioteca Bene Comune, anche attraverso pubblicazioni ed iniziative cittadine”.

BANDO CONCORSO LUCIA FERRARA-2

MODULO PARTECIPAZIONE CONCORSO LUCIA FERRARA-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concorso letterario per ricordare Lucia Ferrara. Ecco come partecipare

CasertaNews è in caricamento