rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Piedimonte Matese

Un centro di accoglienza per chi scappa dalla guerra nell'ex abbazia

Via libera ai lavori per la riqualificazione della struttura di proprietà comunale

Il Comune di Piedimonte Matese si appresta a trasformare l'ex Abbazia dei Celestini in un centro di integrazione e di accoglienza per i profughi di guerre. Grazie ai fondi del Pnrr, il Comune di Piedimonte Matese ha  provveduto a completare l'iter per la progettazione esecutiva dell'intervento.

Il progetto ha ottenuto il parere favorevole sia della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio che della Soprintendenza Speciale per il Pnrr, nonché l'autorizzazione paesaggistica. A questo punto non resta che avviare il procedimento che porterà all'affidamento dell'appalto e, quindi, all'esecuzione dei lavori nell'ex Abbazia dei Celestini, di proprietà del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un centro di accoglienza per chi scappa dalla guerra nell'ex abbazia

CasertaNews è in caricamento