Attualità

AstraDay, superata quota 3800 vaccini dopo 14 ore. Si abbassa l'età media

Alle 20 erano 3827 i partecipanti a cui era stata somministrata la dose. Superato il 66% delle prenotazioni per l'open day Moderna

Una vera e propria maratona quella in corso alla Caserma Ferrari Orsi dove si sta svolgendo il secondo AstraDay, con la somministrazione del siero della multinazionale anglo-svedese free e per tutte le fasce di età (ovviamente previa prenotazione). Un obiettivo enorme quello prefissato dall'Asl - circa 6mila vaccinandi in 24 ore - che ha impegnato la macchina organizzativa dell'esercito che da stamattina all'alba sta curando gli accessi presso la struttura vaccinale. 

Il giro di boa è stato ampiamente superato alle 18,30 ed alle 20 erano 3827 le persone vaccinate, con una tabella di marcia impressionante: circa 300 vaccini per ogni ora. E si va avanti fino tutta la notte fino al raggiungimento della soglia dei 6mila vaccinati. Per il secondo AstraDay si è abbassata, sia pure di poco, l'età media dei vaccinandi: da 29,1 a 28. Ma arriva una conferma: i giovani non temono il vaccino che tanto sta facendo discutere con l'ampia maggioranza dei prenotati che è under 30. 

Ma non c'è tempo. Domani i vaccini proseguiranno con un altro 'Open day', stavolta dedicato al vaccino Moderna ed agli over 60.  Alle 20,23 del 18 maggio si sono prenotati il 66,68% di quanti ne avevano la possibilità. Va sottolineato, però, che tanti over 60 hanno già ricevuto la propria dose di vaccino nelle scorse settimane e questa giornata era dedicata soprattutto a coloro che avevano rifiutato di sottoporsi ad AstraZeneca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AstraDay, superata quota 3800 vaccini dopo 14 ore. Si abbassa l'età media

CasertaNews è in caricamento