rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Attualità Carinaro

Terreno comunale in comodato d'uso all'Asl. "Nascerà una casa di comunità"

Oltre 12mila mq concessi all'azienda sanitaria per ottenere i fondi Pnrr

La giunta comunale di Carinaro, guidata dal sindaco Nicola Affinito, ha messo a disposizione dell’Asl di Caserta alcuni immobili individuati e destinatari della candidatura al finanziamento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, 2021-2026 nell’ambito del Programma Missione 6 “Salute”. Il 28 luglio del 2021 infatti il Direttore dell’Azienda Sanitaria Locale Caserta ha avviato una ricognizione per la realizzazione di strutture di potenziamento dell’assistenza territoriale. Il Comune di Carinaro ha comunicato all’ASL di Caserta di voler concedere in comodato d’uso per “la realizzazione di Case di comunità”, utilizzando i finanziamenti del PNRR, la porzione di terreno di proprietà comunale che costituirà una parte frazionata della più ampia area di circa 12.000 mq. Lo scorso 27 luglio, quindi 15 giorni fa, l’Asl sollecitava l’ente alla definizione del provvedimento amministrativo atto alla stipula del comodato d’uso necessario per avviare l’iter per la gestione del finanziamento e la giunta Affinito ha sottolineato che occorre procedere anche ad una variante dello strumento di pianificazione urbanistica denominata “Variante semplificata” per destinare l’area a “zona F” al fine di far realizzare l’intervento all’ASL con conseguente approvazione in consiglio comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terreno comunale in comodato d'uso all'Asl. "Nascerà una casa di comunità"

CasertaNews è in caricamento