menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadini 2.0, nuove forme e nuovi strumenti per Giovani che costruiscono il cambiamento

Napoli - Nell'ambito della campagna "Cittadini 2.0. Giovani che costruiscono il cambiamento", Amesci ha organizzato l'evento "Cittadini 2.0. L'impegno e la partecipazione. Nuove forme e nuovi strumenti per Giovani che costruiscono il cambiamento"...

Nell'ambito della campagna "Cittadini 2.0. Giovani che costruiscono il cambiamento", Amesci ha organizzato l'evento "Cittadini 2.0. L'impegno e la partecipazione. Nuove forme e nuovi strumenti per Giovani che costruiscono il cambiamento" che si terrà lunedì 13 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, nel Centro Congressi Ramada, in via Galileo Ferraris, 40 a Napoli.

"Con Cittadini 2.0 intendiamo offrire alle giovani generazioni uno spazio per fare del loro impegno il motore del cambiamento" afferma Enrico Maria Borrelli, Coordinatore della campagna "Cittadini 2.0""A 150 anni dall'Unità d'Italia intendiamo legare idealmente i mille giovani garibaldini con i ragazzi e le ragazze che dal 13 dicembre in poi potranno fare, con www.c2zero.it, un'esperienza di socialità positiva, coniugando la leggerezza della rete con il valore dell'impegno e della partecipazione" continua Borrelli."Il 13 dicembre a Napoli chiameremo a discutere numerosi protagonisti del mondo dell'associazionismo, della politica, della cultura riflettendo insieme su come, nelle sue varie forme, l'azione dei giovani cittadini costruisce il Cambiamento" - conclude Enrico Maria Borrelli
La campagna, realizzata con il contributo del Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri, è promossa da Amesci, Arteteca, Centro Guide Turistiche della Campania, Giosef, IPSE - Istituto di Psicologia dei Sistemi Evolutivi, Modavi Onlus, Movimento Consumatori, Studenti Contro la Camorra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento