menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata fortunata: centrati due cinque da 29.521,92 euro al superenalotto

Sant'Arpino - La Dea bendata sbarca a Sant'Arpino, dove due fortunati giocatori hanno centrato 2 "cinque" da 29.521,92 euro al superenalotto. E' successo con l'estrazione di martedì 9 marzo e si tratta di fatto di un evento molto raro. Basti...

La Dea bendata sbarca a Sant'Arpino, dove due fortunati giocatori hanno centrato 2 "cinque" da 29.521,92 euro al superenalotto. E' successo con l'estrazione di martedì 9 marzo e si tratta di fatto di un evento molto raro. Basti considerare che in quest'estrazione i cinque sono stati solamente 18, ed in Campania solamente 2, quelli Sant'Arpino. Le giocate sono avvenute presso la Tabaccheria - Edicola di Gaetano Cimmino, posta lungo la trafficata Via Martiri Atellani. "Individuare i fortunati vincitori- spiega Gaetano Cimmino, che insieme al fratello Angelo gestisce la tabaccheria - è cosa praticamente impossibile vista l'alta affluenza. Ci auguriamo che a beneficiare di tali vincite sia qualche operaio o qualche persona che ne abbia bisogno dei comuni del circondario". Ovviamente nel corso di tutta la mattinata odierna si è scatenata la caccia ai fortunati, cercando di capire chi potessero essere, quali fossero età e lavoro. " Come detto in precedenza i vincitori sono persone a noi sconosciute. Nella nostra tabaccheria - rimarca Angelo Cimmino - data la sua posizione strategica, vengono molti clienti di paesi limitrofi che percorrono la provinciale Caivano - Aversa per spostarsi comodamente dalla provincia napoletana a quella casertana o viceversa". Grande festa nella tabaccheria dove nelle ore successive alla notizia della straordinaria vincita si sono ritrovati gli abituali clienti della "via nova" per commentare la notizia. La ricevitoria si conferma fortunata in quanto già in passato era balzata agli onori della cronaca per diverse vincite. Non più tardi dello scorso 31 ottobre fu centrata una quaterna da oltre 120mila euro, mentre in precedenza fu registrata una vincita di 100 mila euro con un gratta e vinci della serie "Montagna d'oro", costato appena 2 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento