menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banco delle Opere della Carit, il 19 gennaio 2010 la prima distribuzione

Capua - Si terrà il giorno 19 gennaio 2010 presso la portineria del comune di Capua dalla ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00, con la collaborazione del "Banco delle Opere della Carità", la prima distribuzione dei pacchi...

Si terrà il giorno 19 gennaio 2010 presso la portineria del comune di Capua dalla ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00, con la collaborazione del "Banco delle Opere della Carità", la prima distribuzione dei pacchi alimentari destinati a 166 famiglie che sono state raggiunte in questi giorni da una comunicazione. Tale azione mira a sostenere con un aiuto in derrate alimentari nuclei familiari con una forte criticità dal punto di vista reddituale. Il sindaco Carmine Antropoli in merito: "Un ringraziamento al Presidente Diacono Luigi Tamburro, al Direttore Diacono Ciro Bologna, ai collaboratori ed ai volontari del Banco delle Opere di Carità per il sostegno e la disponibilità mostrata alla nostra Amministrazione. È un momento certamente difficile per l'economia mondiale ed il potere di acquisto dei cittadini si è andato in questi anni sempre più assottigliando. In considerazione dell'attraversamento di una fase di profonda crisi economica ed avendo individuato famiglie che necessitano di un forte sostegno, è stato approvato dalla Giunta Municipale con delibera 317 del 17 dicembre 2009 il progetto e lo schema di convenzione tra il comune di Capua e l'Associazione di volontariato per il funzionamento del banco. Anche in questo modo tentiamo di aiutare le famiglie che stanno vivendo un forte momento di difficoltà per effetto di una crisi. Presto sarà reso noto il giorno della distribuzione di febbraio". Ed il consigliere comunale Anna Maria Fusco: "Il 19 gennaio daremo il via alla distribuzione dei pacchi, certi come siamo che le 166 famiglie individuate riceveranno una boccata di ossigeno, alleggerendo per il possibile gli oneri a carico dei nostri cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento