menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il dottor Lombardi e la Fanfara insieme per i pi bisognosi

Caserta - Il binomio Emilio's Team e Fanfara della Brigata "Garibaldi" continua nella sua opera di solidarietà con attività sociali di grande impatto sulla collettività. Anche quest'anno il dottor Emilio Lombardi, neurologo presso l'Ospedale...

Il binomio Emilio's Team e Fanfara della Brigata "Garibaldi" continua nella sua opera di solidarietà con attività sociali di grande impatto sulla collettività. Anche quest'anno il dottor Emilio Lombardi, neurologo presso l'Ospedale civile Sant'Agostino e Sant'Anna" di Caserta, nonché Presidente dell'omonima associazione di volontariato onlus "Emilio's and Fafara Team", e la stessa fanfara hanno organizzato una serie di iniziative benefiche che hanno preso l'avvio nel pomeriggio di martedì scorso con il concerto per pianoforte dal titolo "Le classiche gemme napoletane" che si è tenuta presso il Circolo Ufficiali della "Garibaldi", con inizio alle ore 17.30. Al piano i Maestri Lorenzo Pellegrini e Guido Rocco, voce solista Luigi Sabino. Ieri pomeriggio alle ore 16.00, presso il teatro della caserma "Ferrari Orsi", si è tenuto lo spettacolo dal titolo "Pullecenella Cetrulo" con l'artista Pierluigi Tortora. Venerdì pomeriggio, invece, alle ore 18.30, la Fanfara della "Garibaldi" terrà un concerto in Piazza Dante. A seguire, presso il Circolo Unificato di presidio, in via Cesare Battisti, la sesione casertana dell'Associazione nazionale bersaglieri, di cui è presidente il sannicolese Luigi Abbro, terrà una cena conviviale nel corso della quale verrà assegnato il premio intitolato al "Colonnello bersagliere Bernardino Lombardi", nonno del dottor Lombardi. Il premio, quest'anno, verrà assegnato al Capitano Marco MUSCIO, comandante della 18^ Compagnia Mortai "Draghi" dell'8° Reggimento. Infine, sabato, presso i reparti di Neurologia e di Pediatria dell'Ospedale cittadino "Sant'Anna e Sant'Agostino", Babbo Natale porterà doni ai piccoli pazienti ricoverati. Prevista l'esibizione della Fanfara, e le presenza del Comandante della Garibaldi, Generale Giuseppenicola TOTA, nonché le delegazoni della Casertana Calcio, della Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco e dell'Aeronautica Militare. Quest'ultima iniziativa è resa possibile grazie alla sensibilità del direttore generale del nosocomio casertano e del direttore sanitario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento