Attualità Parete

Aria irrespirabile per la puzza. "Denuncio tutto alla Procura"

Il sindaco lancia l'allarme: "I cattivi odori arrivano da Giugliano". Esposto anche a Zannini

Il sindaco di Parete, Gino Pellegrino

Una puzza tremenda nell'aria ha rovinato la serata di ieri (30 agosto) a migliaia di cittadini di tutto l'agro aversano. I miasmi che hanno invaso la cittadina di Parete raggiungendo anche Aversa e anche oltre (fino a Gricignano di Aversa e Marcianise) hanno spinto il sindaco paretano, Gino Pellegrino, a presentare una denuncia prima sui social e stamattina lo farò attraverso una lettera/esposto. 

Il primo cittadino ha sottolineato che non si poteva "respirare". "Non si tratta dei soliti roghi ma probabilmente di un impianto di trattamento dell’umido nel Comune di Giugliano. Ho scritto al Presidente della Commissione Ambiente della Regione Campania, l’onorevole Giovanni Zannini che ha già investito l’Arpac. Faranno dei controlli nelle prossime sere. Lo ringrazio per l’immediato riscontro".

E quindi stamattina "scriverò anche una lettera/esposto al Comune di Giugliano in Campania e alla Procura della Repubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria irrespirabile per la puzza. "Denuncio tutto alla Procura"

CasertaNews è in caricamento