rotate-mobile
Attualità Curti

Il brigadiere capo Alberico diventa Cavaliere al Merito

L'onorificenza sarà consegnata in occasione del 2 giugno

Il Brigadiere Capo dei Carabinieri Davide Alberico di Curti è stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.  Alberico appartiene alla ristretta cerchia degli eroi, quegli eroi che non vedi e non senti se non nel momento del bisogno. "Usi obbedir tacendo e tacendo morir" è il motto dell’Arma e del Brigadiere Capo Davide Alberico.

Subito dopo gli studi decide di entrare nella grande famiglia dell’Arma dei Carabinieri. Lo aspettano destinazioni difficili come la zona Vesuviana del Napoletano, le “Squadriglie Anticrimine di Sardegna”, nuclei anti-sequestro e poi i reparti operativi di Aversa e Caserta, prima al contrasto della criminalità organizzata e poi nella squadra Catturandi. Il pluridecorato al Valor Brigadiere dei Carabinieri Alberico, sposato e padre di due figli, prima del conferimento dell’Onorificenza di Cavaliere della Repubblica, può vantare numerosi risultati per meriti di servizio per i quali sia la scala gerarchica che l’Autorità  Giudiziaria ne hanno ampiamente riconosciuto l’impegno per la professionalità ed i risultati conseguiti.

Il Brigadiere è stato impegnato nella sua lunga carriera nel servizio il cui fine è stato esclusivamente il contrasto alla criminalità. E’ stato, nel tempo, premiato con manifestazioni di compiacimento e con attribuzioni di numerosi apprezzamenti ed Encomi da parte di varie autorità tra cui: della Medaglia d’Argento al Valor Civile, della medaglia di Bronzo P.C., Croce Oro a.s., Croce Argento a.s., Distintivo D’Onore di Ferita in Servizio, tantissimi Encomi per aver partecipato a brillanti operazioni di servizio, medaglia d’Oro, Encomio Solenne del Comune di Curti per il lodevole servizio. Inoltre si è mostrato estremamente alacre nell’impegno legato all’esecuzione di attività svolte in favore della socialità e per scopi filantropici ed umanitari, è Volontario della Croce Rossa Italiana.

L'onorificenza sarà conferita dal prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo nel corso dell'onorificenza del 2 giugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il brigadiere capo Alberico diventa Cavaliere al Merito

CasertaNews è in caricamento