Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Abbonamenti bus solo a studenti vaccinati: "Discriminazione spaventosa da De Luca"

La portavoce del Movimento 5 Stelle Marianna Iorio in commissione Cultura: "Regole già ci sono. Sarebbe inapplicabile"

"Offrire l’abbonamento gratuito per i trasporti solo agli studenti vaccinati? Difficile immaginare qualcosa di più discriminatorio, ingiusto e anche inapplicabile: le dichiarazioni di De Luca sono assurde, una decisione del genere non può essere accettata". Lo dichiara la deputata del MoVimento 5 Stelle Marianna Iorio in commissione Cultura.

"Luoghi e situazioni in cui è obbligatorio il Green pass sono già stabiliti per legge: su quali basi il governatore della Campania imporrebbe un limite del genere? Naturalmente, poi, - continua Iorio - non ha pensato agli studenti e alle studentesse che non possono essere vaccinati".

"Ma c’è un aspetto ancora più grave - prosegue Iorio -: questa decisione creerebbe una discriminazione spaventosa. Le agevolazioni per recarsi a scuola con i mezzi pubblici rafforzano il diritto all’istruzione e vanno incontro alle famiglie con maggiori difficoltà economiche. Pensare di riservarle a chi ha fatto il vaccino è semplicemente grottesco. Mi auguro vivamente che quella di De Luca sia solo una sciocca e inutile provocazione", conclude la portavoce pentastellata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti bus solo a studenti vaccinati: "Discriminazione spaventosa da De Luca"

CasertaNews è in caricamento