rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità Marcianise

Oltre 40mila euro per demolire la casa abusiva: ci pensa il commissario

Affidati i lavori ad una ditta napoletana. Ma nelle stesse condizioni ci sono centinaia di abitazioni

Oltre 40mila euro per abbattere una casa abusiva. E’ stato il commissario ad acta nominato ad hoc Fabrizio Cembalo Sambiase Sanserverino a firmare l’aggiudicazione definitiva alla ditta IComes di Napoli per un importo totale di 43mila e 500 euro circa per “l’eliminazione degli illeciti caratterizzati da manufatti realizzati in muratura, ferro, legno e via dicendo”. Il provvedimento del 9 maggio scorso si precisa che il provvedimento riguarda la demolizione coatta di opere abusive in via Caltanissetta a Marcianise ed apre uno squarcio importante nella nuova gestione di una criticità molto sentita in una città dove ad oggi ci sono circa 250 immobili abusivi da abbattere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 40mila euro per demolire la casa abusiva: ci pensa il commissario

CasertaNews è in caricamento