menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
070310_george-clooney-presto_sposi

070310_george-clooney-presto_sposi

Clooney innamorato di Amal: Mi sposero' presto in Italia'

(Firenze) Tappeto rosso, saluti e autografi ai tanti che aspettavano con ansia il suo arrivo. George Clooney, accompagnato dall'attuale fidanzata Amal Alamuddin, non li ha delusi ed è arrivato a Palazzo Vecchio per partecipare alla "Celebrity...

(Firenze) Tappeto rosso, saluti e autografi ai tanti che aspettavano con ansia il suo arrivo. George Clooney, accompagnato dall'attuale fidanzata Amal Alamuddin, non li ha delusi ed è arrivato a Palazzo Vecchio per partecipare alla "Celebrity Fight Night", la serata di beneficenza portata in Italia da Andrea Bocelli.
L'attore americano era tra gli ospiti più attesi per la serata di beneficenza fiorentina. Ha conquistato tutti con la sua dichiarazione d'amore alla compagna con la quale si sposerà in Italia. "Mi sposerò presto in Italia, tra poche settimane e vorrei dire ad Amal "ti amo da morire e non vedo l'ora di diventare tuo marito", ha detto Clooney davanti agli ospiti riuniti nel salone dei Cinquecento per la cena di gala.

Tantissimi i vip presenti: da Lionel Ritchie a Laura Pausini, da Belen Rodriguez con il marito Stefano De Martino ad Agnese Landini, moglie del premier Renzi. Il maestro Zubin Mehta ha diretto l'Orchestra del Maggio musicale che accompagnerà l'esibizione di Andrea Bocelli. Clooney è arrivato a Firenze nel pomeriggio di ieri. la coppia ha preso parte alla cena, seduta al tavolo con la moglie di Bocelli, Veronica e il sindaco di Firenze Dario Nardella e Renzo Rosso. Tra gli ospiti della serata anche Nicoletta Mantovani. La quattro giorni di eventi è stata promossa per raccogliere fondi a favore del Muhammad Alì Parkinson Centre e che vede il coinvolgimento della Andrea Bocelli Foundation. La serata è stata presentata da Michelle Hunziker nel salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio.
Le famiglie delle più esclusive case di moda italiane in Italia hanno unito gli sforzi: Stefano Ricci, Antico Setificio Fiorentino, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo, Emilio Pucci e, così come il celebre Marchesi de Frescobaldi e cantina di lusso casa automobilistica Maserati. Circa 100 donatori filantropici e ospiti speciali sono stati guidati alle bellezze della Toscana per goderne il meglio delle arti, l'intrattenimento e la cultura della regione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Cronaca

    Muore la giovane sorella del sindaco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento