menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La torciata dei tifosi

La torciata dei tifosi

Torciata dei tifosi, Casertana caricata per la sfida alla Ternana | LE PROBABILI FORMAZIONI

Scontro tra le due squadre che hanno conquistato più punti nelle ultime sei giornate. Out tra i convocati Gigi Castaldo

I tifosi della Casertana caricano la squadra in vista della partita contro la capolista Ternana. Nel pomeriggio di domenica ad attendere i falchetti al bus in viale Medaglie d'Oro c'erano gli ultras rossoblù che non hanno fatto mancare il loro sostegno con una torciata che ha accompagnato la partenza della squadra verso l'Umbria.

E’ sempre una sfida dal fascino antico Ternana-Casertana, vuoi per i trascorsi nobili delle due formazioni, vuoi per un atavico gemellaggio tra le due tifoserie ma soprattutto perché la partita di domani rappresenta un autentico big match della giornata.

Forse la posizione attuale di classifica dei falchetti non autorizzerebbe tale qualifica, ma restando alle ultime sei gare di campionato è la sfida tra le due squadre che hanno raccolto il maggior numero di punti, anzi i rossoblù vantano una lunghezza in più della capolista indiscussa del girone, facendo forza sui 15 punti totalizzati a fronte dei 14 incamerati dalla Ternana. Che potrebbe dilatare a distanza stratosferica – in caso di vittoria – in quanto ad ora di pranzo il Bari è crollato letteralmente cedendo in casa contro la Viterbese. Ovvio che Lucarelli farà di tutto per portare a casa i tre punti, ma sarà anche questa l’arma in serbo alla Casertana che dalla sua potrà puntare sull’attendere i rivali per partire negli spazi che i rossoverdi possono concedere per creare soluzioni ideali per colpire a sua volta.

Insomma al di là dello strapotere tecnico degli umbri la partita si presenta ricca di incognite e tocca a Guidi escogitare le strategie giuste per sovvertire il pronostico. Che in caso di conferma nulla toglie ai meriti del tecnico toscano e della sua squadra che guadagna sempre più autostima per i notevoli progressi registrati da inizio 2021. Ovvio che dopo qualche turn-over registrato nelle ultime uscite i rossoverdi di Terni si presentino con la squadra al top, con la sola eccezione di Defendi, uscito malconcio dal pareggio di Palermo.

La Casertana con gli ultimi innesti del recente calciomercato invernali ha qualche opzione in più nel reparto avanzato con Gigi Castaldo che non figura nell’elenco dei convocati; in difesa deve rinunziare a Buschiazzo, al secondo turno di squalifica, sostituito da Konate. La partita opportunamente è stata scelta dai responsabili Rai per il monday night e sarà irradiati dal segnale sportivo della TV di stato. A dirigerla è stato chiamato il laziale Pashuku, coadiuvato da una terna tutta toscana.      

LE PROBABILI FORMAZIONI

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Laverone, Boben, Kontek, Salzano; Palumbo, Proietti; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. All. Cristiano Lucarelli

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Konate, Carillo, Del Grosso; Izzillo, Santoro, Icardi; Rosso, Cuppone, Turchetta. All. Federico Guidi

ARBITRO: Eduart Pashuku di Albano Laziale (Stefano Lenza di Firenze e Costin Del Santo Spataru di Siena; IV Ufficiale Simone Galipò di Firenze)

23^ GIORNATA

Avellino - Palermo                  

Bari - Viterbese                             0-1         

Catanzaro - Vibonese         

Cavese - Paganese             

Potenza - Foggia                 

Teramo - Monopoli              

Ternana - Casertana                    domani ore 21     

Turris - Bisceglie                 

V. Francavilla - Juve Stabia

LA CLASSIFICA

Ternana                 53

Bari                        43

Avellino                  38

Catania (-2)            34

Foggia                   33

Teramo                  33

Catanzaro              32

V. Francavilla         28

Turris                     27

Casertana              27

Palermo                 27

Juve Stabia            27

Viterbese                25

Vibonese                22

Monopoli                20

Potenza                 17

Bisceglie                16

Paganese               15

Cavese                  13

Trapani                  escluso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento