menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli assi della ‘stecca’ nel casertano per la finale del campionato italiano

A Lusciano e in diretta su Raisport l’atto conclusivo del torneo nazionale di biliardo

Si terrà a partire dalle ore 15 di oggi la finale del ventesimo campionato italiano di biliardo sportivo (Seconda prova Fi.Bi.S. Pro – Fi.Bi.S. Open), nella palestra delle scuole elementari di via della Resistenza a Lusciano. La finale sarà trasmessa da Raisport, sul canale 57 e 58 del digitale terrestre.

La FIBiS propone la divulgazione sul territorio nazionale ed in particolare nella scuola secondaria di secondo grado, delle discipline sportive FIBiS, con attività agonistica sportiva, corsi e seminari che coinvolgono atleti juniores, studenti e personale docente. L’azione programmatica di FIBISCUOLA, settore del Centro Studi e Tecnica, racchiude tutto quanto concerne, nella specifica applicazione, lo sviluppo tecnico e scientifico del gioco del biliardo in stretta connessione alle discipline divulgative e formative di carattere nazionale ed internazionale.

“Siamo contenti di ospitare un evento così importante nella nostra cittadina – spiega il sindaco di Lusciano Nicola Esposito – Lo sport è fondamentale per inculcare nei nostri giovani il rispetto delle regole e dell’altro, anche se avversario e per migliorare la loro autostima”.

“Sarà bello vedere tanti giovani impegnati nella competizione – conclude il consigliere comunale Claudio Grimaldi – Non a caso, un'espressione, ormai comune nel linguaggio popolare e mutuata dall'ambiente del biliardo con la stecca, è la frase "calma e gesso": durante una partita, infatti, è necessario tenere sotto controllo la tensione nervosa ed è necessario assicurarsi di aver correttamente preparato lo strumento di gioco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento