Calcio

Il Cellole si aggiudica il derby col Teano

Decisivi il rigore parato da Colino e la rete di Petrillo all'85'

TEANO-CELLOLE 0-1 (p.t. 0-0)

TEANO: Di Caprio, Moretta, Muhammed, Patricelli, Grosso, Cangiano,  Taglialatela, Mottola, Moronese, De Blasio, Barra. All. Vastano.

CELLOLE: Colino, Di Meo, Petrillo, Marchitelli, Fabozzi, Mirra, Civita, Lepore, Russo, Caiazzo, Cicala. All. Cimino.

RETE: 85′ Petrillo.

Iniziano con un derby la propria stagione nel campionato di Promozione il Teano ed il Cellole, due squadre che si sono affrontate anche in Coppa Italia. E proprio come nella gara valido per la competizione tricolore, ad uscire dallo stadio Garibaldi di Teano con i tre punti in tasca sono gli ospiti del Cellole. Un rematch terminato nella stessa maniera. I viandanti hanno meritato la vittoria perché sono stati pericolosi per tutti l’arco della sfida, ma la porta avversaria sembrava stregata. Addirittura prima che l’arbitro mandasse tutti a riposo i padroni di casa hanno avuto la ghiotta chance di passare in vantaggio con un rigore. Ad incaricarsi della battuta Moretta che ha calciato alla destra dell’estremo difensore. Riflessi però pronti di Colino che a due mani ha impedito che il risultato cambiasse. Nella ripresa sono ancora gli ospiti a tentare di sbloccare la gara, ma ci riescono soltanto all’ultima azione. Al minuto 85, infatti, Petrillo si fa trovare pronto sul secondo palo e in rovesciata riesce a superare Di Caprio per la rete della vittoria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cellole si aggiudica il derby col Teano

CasertaNews è in caricamento