rotate-mobile
Basket

Juvecaserta, il girone di ritorno parte col botto: sfida alla capolista

Dell’Imperio, assistente di coach Luise: "Possiamo giocarcela con tutti"

Per la Ble Decò Juvecaserta inizia con la trasferta sul campo della capolista Ruvo di Puglia il girone di ritorno del campionato di serie B; una trasferta difficile sul parquet della capolista, che ha chiuso la fase ascendente con due sole sconfitte in quindici gare a dimostrazione del valore e della solidità di un roster costruito per cercare di arrivare in A2. 

"Dopo un girone di andata importante, come quello di cui ci siamo resi protagonisti e in cui abbiamo dimostrato di essere sicuramente una squadra che può sempre dire la sua e giocarsela contro tutti, - sostiene Ciro Dell’Imperio, assistente di coach Sergio Luise - è chiaro che siamo pronti a ricominciare il girone di ritorno con grande convinzione, motivazione e determinazione. Giochiamo contro Ruvo di Puglia: scontato dire la migliore squadra del nostro girone, costruita per fare il salto di categoria e. dunque, una squadra strutturata con una determinata identità, profonda nelle rotazioni e con qualità ed esperienza nelle sue individualità come: Burini, Diomede, Toniato, Gatto, Ammanato e Ghersetti che rendono i pugliesi sicuramente pericolosi nella doppia dimensione, ossia nel pitturato, dove sono bravi a creare vantaggi non solo per concretizzarli ma anche per creare gioco e soprattutto a livello perimetrale. Noi – continua Dell’Imperio - veniamo da una sconfitta che, è inutile nasconderlo, brucia ancora ed è normale sia così, ma questo in un campionato equilibrato ed estremamente competitivo come il nostro ci può stare. È chiaro che la sconfitta, vissuta nel modo giusto, può far nascere motivazioni forti come voglia di fare bene e di riscatto immediato".

"Per questo – conclude il tecnico bianconero - da inizio settimana abbiamo lavorato per arrivare domenica a Ruvo nel migliore dei modi dove, ripeto, affronteremo la squadra più forte del campionato a viso aperto e con una sola convinzione: provare a fare di tutto per renderci protagonisti di una bella gara e provare a portare il risultato a casa, cercando di giocare nel migliore dei modi la nostra pallacanestro in una partita dove l’intensità e il sacrificio si renderanno protagonisti. Vanno fatti i complimenti al gruppo squadra che, come sempre, ci ha messo animo impegno e dedizione durante la settimana, lavorando senza sosta per arrivare al match di domenica nella migliore condizione".

La gara tra la Tecno Switch e la Ble Decò si disputerà domani, domenica 22 gennaio, al Palacolombo della via omonima di Ruvo di Puglia con inizio alle ore 18 e sarà diretta da Marco Guarino di Campobasso e Marcello Martinelli di Brescia. Al tavolo degli ufficiali di campo Felice Enrico Berardi di Ruvo di Puglia (segnapunti), Stefano Lo Monaco di Monte Sant’Angelo (cronometrista) e Domenico Turi di Foggia (addetto 24 secondi). 

Diretta streaming in abbonamento sul canale Lnppass e radiocronaca su Radioprimarete.

Oggi, sabato, sono in programma gli anticipi Virtus Cassino - White Wise Monopoli e Luiss Roma - Virtus Arechi Salerno, mentre domani, domenica, il calendario propone le seguenti gare:  Geko Consulting Sant'Antimo - Liofilchem Roseto, Teramo a Spicchi 2k20 - Diesel Tecnica Sala Consilina, Pescara Bk 2.0 - Nuova Cestistica Lions Bisceglie, Bava Opportunity Pozzuoli - C.J. Basket Taranto, Adriatica Industriale Corato - IVPC Avellino. 

Questa l’attuale classifica: Tecno Switch Ruvo Di Puglia 26, Luiss Roma 24, Geko Consulting Sant'Antimo e Liofilchem Roseto 22. Ble Caserta 20, Virtus Cassino e Nuova Cestistica Lions Bisceglie 18, IVPC Avellino E C.J. Basket Taranto 16, Diesel Tecnica Sala Consilina e Virtus Arechi Salerno 14, Teramo A Spicchi 2k20 10, White Wise Monopoli 8, Pescara Bk 2.0 e Adriatica Industriale Corato 6, Bava Opportunity Pozzuoli 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juvecaserta, il girone di ritorno parte col botto: sfida alla capolista

CasertaNews è in caricamento