menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101128070828_juve_caserta

20101128070828_juve_caserta

Basket, la Pepsi c': arriva la quarta vittoria consecutiva per Caserta che batte Cant 73-65

Caserta - La Pepsi Caserta c'è. Arriva il quarto successo consecutivo per i bianconeri dopo i sette ko consecutivi di inizio stagione. Prima vittoria casalinga del campionato per gli uomini di Sacripanti che oltre a far risalire il morale del...

La Pepsi Caserta c'è. Arriva il quarto successo consecutivo per i bianconeri dopo i sette ko consecutivi di inizio stagione. Prima vittoria casalinga del campionato per gli uomini di Sacripanti che oltre a far risalire il morale del pubblico contribuiscono a rasserenare il clima anche all'interno della compagine societaria.
Difesa forte e ottima scelta dei tiri sono la chiave di volta della vittoria. Il primo tempo è abbastanza equilibrato: Cantù prova a a prendere le distanze al 13' (21-26, +5 di Ortner), ma Caserta reagisce e, con Garri e Di Bella, ribalta la situazione chiudendo sul +4 all'intervallo lungo (40-36).
Nel terzo quarto la partita si infiamma: Caserta tocca il +7 in tre occasioni, ma non sfrutta gli errori degli ospiti (5 palle perse di cui ben 3 consecutive) e Cantù riesce a rientrare in chiusura di quarto, con 5 punti firmati da Markoishvili e Micov (54-52 al 30').
La spallata decisiva arriva nell'ultimo parziale, frutto di una ritrovata intensità difensiva che costringe la Bennet a buttare alle ortiche ben 10 possessi. Di Bella è top-scorer con 15 punti e 4 recuperi, seguito da Jones e Garri, appaiati a quota 13; per la Bennet ce ne sono 11 di Markoishvili e Micov e 10 di Mazzarino e Ortner.
"Una partita che rispecchia il lavoro fatto nelle ultime due settimane. Ciò che più mi gratifica è stato il lavoro in difesa, ottimo" il commento di Sacripanti.

Pepsi Caserta - Bennet Cantù 73 - 65
(17-19, 40-36, 54-52)
Pepsi: Marzaioli ne, Koszarek 6, Colussi 2, Porfido ne, Di Bella 15, Bowers 13, Garri 8, Ere 6, Martin 2, Williams 8, Jones 13. Allenatore: Sacripanti
Bennet: Bianchi ne, Micov 11, Oertner 10, Markoishvili 11, Leunen 9, Marconato 7, Mazzarino 10, Mian, Diviach, Tabu 4, Maspero ne, Green 3. Allenatore: TrinchieriArbitri: Facchini, Martolini, Sardella

Pepsi: tiri da 2 25/47 (53%), da 3 5/19 (26%), liberi 8/13 (62%), rimbalzi 40 (15 offensivi)
Bennet: tiri da 2 14/32 (44%), da 3 6/18 (33%), liberi 19/21 (90%), rimbalzi 29 (5 offensivi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento