menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

ASD Ottaviano Villa Icaro Basket cala il Poker battuta la Vis Liternum 56-50

Ottaviano - Entusiasmante vittoria in casa per le ragazze della ASD Ottaviano Villa IcaroBasket contro la Vis Liternum con il punteggio di 56-50.Quarta vittoriaconsecutiva in campionato e seconda in casa dinanzi al pubblico ottavianesedelle grande...

Entusiasmante vittoria in casa per le ragazze della ASD Ottaviano Villa IcaroBasket contro la Vis Liternum con il punteggio di 56-50.Quarta vittoriaconsecutiva in campionato e seconda in casa dinanzi al pubblico ottavianesedelle grande occasioni, presenti in tribuna anche esponenti delle istituzionilocali ad omaggiare questo gruppo di giovani campionesse. Presente a tifare leragazze della ASD Ottaviano basket, anche il patron di Villa Icaro il Dr.Ruggiero Vitobello che è apparso ampiamente soddisfatto del risultato ed a finegara è sceso in campo a complimentarsi con il Coach Roberto Tesone per l'ottimolavoro svolto fino ad ora, e con tutte le ragazze della squadra. Il matchcontro la Vis Liternum è stato tutt'altro che facile, anzi è stata una garaostica e combattuta colpo su colpo, basti guardare i parziali di gara che sonostati; 19-14, 9-13,11-12,15-11. La squadra di casa ha perso ben due quarticontro gli ospiti, per poi scatenarsi nel ultimo quarto, quando la grinta dellegiovani campionesse vesuviane baciate dalla buona stella di "ICARO" hanno presoil sopravvento e schiacciato le avversarie. La migliore in campo è stata ImmaRomano che ha messo a segno ben 14 punti, ed è stata la marcia in più dellasquadra un vero fenomeno, gli inglesi la definirebbero la "wonder woman" delbasket femminile. Ma è stata la serata anche di Marianna Maddaloni che non soloha messo a segno ben 11 punti ma ha guidato la squadra da vero "leader". Nonpoteva mancare all'appello Sara Buonomo "il leoncino del Vesuviano" si batteancora una volta come un gladiatore in campo mette a segno ben 9 punti, tra cuiuna tripla da brividi. Bene Francesca Rossi risponde sempre presente all'appello quando viene chiamata in causa, e mette a disposizione della squadratutta la sua esperienza praticamente il "Guru" del roster e tra le migliori con7 punti messi a segno. Ma la ciliegina sulla torta è sempre lei "il Bomber"della squadra Rita Trocciola, pochi minuti giocati in campo ma ben 7 puntimessi a segno, quando si dice la classe non è acqua. Sufficienti invece leprestazioni di Federica Adinolfi, Alessia Marino, Jessica De Rubeis e MariaScala. Ma un plauso va fatto a tutti i tifosi ottavianesi grandi e piccini chesono accorsi in massa al palazzetto dello sport di Ottaviano, che hannosostenuto la squadra fino all'ultimo secondo ed esposto tenerissimi striscionifatti dai piccoli tifosi per queste campionesse. Oggi giorno vedere unitigrandi e piccini in armonia in un impianto sportivo senza alcuna paura chepossa accadere qualcosa è un miracolo, e va dato atto di questo miracolosportivo al Presidente Ciro Tisci, e al Direttore Responsabile Giuseppe Ranierie a tutta la società che con il loro impegno profuso in questa squadra stannoraggiungendo traguardi sportivi e sociali inimmaginabili. Ottimo risultatoraggiunto fino ad ora,quindi avanti tutta la prossima gara che vedrà impegnatele ragazze della Asd Ottaviano Villa Icaro basket sarà contro la NAB.Marigliano Domenica 14 Novembre ore 19:30 al palazzetto dello sport diMarigliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento