menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley femminile, Sri Volalto ancora a punteggio pieno in serie C

Caserta - Ancora una vittoria senza problemi per le atlete casertane dello SRI Volalto nella settima giornata del campionato di serie C contro il "fanalino di coda" Alfieri Cicciano.La gara non ha riservato sorprese, nonostante la resistenza...

Ancora una vittoria senza problemi per le atlete casertane dello SRI Volalto nella settima giornata del campionato di serie C contro il "fanalino di coda" Alfieri Cicciano.
La gara non ha riservato sorprese, nonostante la resistenza opposta dalle napoletane per tentare un'impresa apparsa subito impossibile, in virtù del buono stato di forma delle "volaltine", apparse determinate a non compiere passi falsi in vista delle partite che contano, quasi tutte previste nel mese di dicembre.
Lo stesso risultato finale, 3 set a 0, con parziali molto netti (25 a 14; 25 a 15; 25 a 19) conquistato in poco più di un'ora di gioco, testimonia della grande differenza di valori in campo, pur se la squadra del Cicciano è sembrata non meritare l'ultimo posto in classifica.
Da segnalare la buona prestazione di tutte le atlete del Volalto, che il tecnico ha alternato senza problemi.
Questa la formazione: Veronica Masella, palleggiatrice, che si è alternata con Alessia Ricciardi; schiacciatrici: Sara Aievola, Paola di Gennaro e Melina Salzillo; centrali: Michela Ricciardi e Sabina Cerullo; liberi: Federica Barone e Martina Lioniello.
L'interesse dei dirigenti e dei supporter è tutto spostato, ora, sul match di sabato prossimo, a Pozzuoli, contro una formazione che ha sinora un po' deluso le aspettative della vigilia ma è stata anche capace di strappare un punto ad una delle favorite, la Fiamma Torrese di Torre Annunziata.
Nel palazzetto puteolano dovrebbe fare il suo attesissimo esordio in campionato il "nuovo acquisto" del Volalto, la schiacciatrice Grazia Fattaccio, motivo questo di ulteriore curiosità e soprattutto di verifica per l'allenatrice Lina Infante delle condizioni della squadra e della sua adattabilità a nuovi schemi, in considerazione anche del salto di qualità generato dalla presenza della nuova arrivata, in un contesto già di per se fortissimo e accreditato per l'ammissione ai play-off per la promozione in serie B e per il successo finale.

Anche questa settimana è stata ricca di soddisfazioni per la società casertane, dopo il sì di Grazia Fattaccio e la notizia della promozione a "docente nazionale" del settore tecnico del Direttore Tecnico della società, Pasquale d'Aniello (proprio domenica a pranzo con l''allenatore della nazionale italiana femminile Massimo Barbolini, che recentemente ha vinto il titolo europeo), anche la vittoria in tutti e tre i campionati cui partecipano le varie squadre Volalto.
Infatti, oltre al successo in serie C, vittoria facile anche per la squadra di serie D, vittoriosa in casa contro la compagine della Tramontina di Cava dei Tirreni, per 3 set a 0. Analogo risultato per le ragazze della 1^ divisione di mister Antonio Attimonelli, fuori casa contro la compagine del Massaro Grazzanise, anch'esse imbattute finora come le colleghe di serie D e serie C.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento