menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket under 19, Lbl vince confronto con Alfa Baslet Salerno

Caserta - L'LBL vince ribaltando il doppio confronto con Salerno e può così sperare ancora nella qualificazione alla fase successiva, alla quale vanno prima e seconda classificata. Tutto si deciderà nei prossimi quaranta minuti. Il Vivibasket...

L'LBL vince ribaltando il doppio confronto con Salerno e può così sperare ancora nella qualificazione alla fase successiva, alla quale vanno prima e seconda classificata. Tutto si deciderà nei prossimi quaranta minuti. Il Vivibasket Napoli è primo in classifica, inarrivabile con il suo cammino senza macchie. Seconda a 12 punti c'è Avellino e subito a 10 Salerno ed LBL. La prossima giornata vedrà Napoli andare a fare visita ad Avellino, Salerno ospitare il Collana e Caserta andare a Battipaglia dal fanalino di coda del girone. La situazione è dunque complessa: l'LBL per potersi qualificare deve sperare in un arrive a pari punti in classifica sia con Avellino che con Salerno, dove, in virtù di una classifica avulse favorevole, si classificherebbe come seconda. Per far si che tutto ciò accada c'è però bisogno che Salerno vinca e che Napoli sbanchi Avellino. La speranza è sempre l'ultima a morire.
Per quanto riguarda la gara con Salerno, fondamentale per poter essere in corsa per la seconda fase, c'è da dire che i casertani hanno giocato una gara quasi perfetta, senza sbavature nè in attacco nè in difesa. Pressing asfissiante, difesa arcigna, recuperi e contropiede hanno lanciato i bianconeri con un vantaggio in doppia cifra già nei primi minuti di gioco.
I ragazzi di Mezzullo hanno tenuto alta l'intensità per tutti i 40 minuti di gioco, non lasciando un centimetro all'avversario neanche dopo il congruo vantaggio.

LBL CASERTA 73
ALFA BASKET SALERNO 49
(23-15; 45-27; 57-36)

LBL CASERTA
Carozza 5, Del Gaudio 28, Massimo 16, Natale 5, Di Monaco 10, Canestrini 5, Di Matteo 2, Golino 2, Pascariello, Vitrone, Copioso, Bruschi. All. Fabio Mezzullo

ALFA BASKET SALERNO

Somma, De Divitiis 6, Truono 5, Nardella 10, Gargiulo 4, Mastrandrea, Balestrieri 14, Dragoni, Buffo 9, Giuliano 2, D'Andrea. All. Zagaria
ARBITRI: Nando Bulzoni di Caserta e Marco Cammuso di San Nicola La Strada (Ce)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento