menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091019074331_maggio_esulta

20091019074331_maggio_esulta

Calcio, Napoli rincorre il Bologna e vince 2 a 1

Napoli - E' venuto giù il San Paolo e si è alzato in cielo l'urlo di Fuorigrotta. Lavezzi trafigge l'area e Maggio sfonda il muro del gol. Il Napoli ribalta il Bologna ed il destino. Al minuto 91. Finisce 2-1 per gli azzurri. La Rivoluzione in 20...

E' venuto giù il San Paolo e si è alzato in cielo l'urlo di Fuorigrotta. Lavezzi trafigge l'area e Maggio sfonda il muro del gol. Il Napoli ribalta il Bologna ed il destino. Al minuto 91. Finisce 2-1 per gli azzurri. La Rivoluzione in 20 minuti, gli ultimi 20 minuti da leoni che riscaldano i cuori nella tormenta. Una picconata di Quagliarella scioglie le stalattiti, un ricamo di Lavezzi ed un apostrofo di Maggio mettono i brividi nell'anima e dipingono d'azzurro un cielo che è grigio solo per chi non sa amare. Il battesimo di Walter è un uragano di emozioni. Mazzarri entra in campo e si guarda attorno. Sente il coro dei tifosi, vede la sua nuova arena e si emoziona. Poi però si gioca. Come "ogni maledetta domenica", che solo alla fine diventa benedetta. Una sinusoide di emoticon che si apre con il gelo per il gol di Adailton, prosegue con la liberazione per il pareggio di Fabio The Fabulous e si chiude con i cuori in fiamme per l'inchino davanti alla curva di Christian il Top Gun che ti mette le ali. Si chiude il sipario. Sulla prima di Walter Mazzarri. E più che applausi sono messaggi d'amore. E' venuto giù il San Paolo. E si è alzato al cielo l'urlo di un'intera città!
Lavezzi c'è, si vede e si sente. All'inizio spacca lui in due il campo ed arriva fino all'area bolognese: palla a Quagliarella che tira di sinistro, Britos si immola, la porta è salva. Al 14' il freddo di una Napoli a termometro inverso, diventa gelo. Adailton disegna una splendida punizione: 1-0. Chapeau. Il Napoli mette l'anima in gioco.
Al 19' Gargano lancia Datolo che appoggia a Quagliarella, ancora un difensore salva. Al 22' Contini pesca al bacio Quagliarella in area, sponda per Datolo e sinistro alto. Al 28' punizione di Lavezzi e gran balzo di Viviano che la caccia via dalla traversa. Al 38' tuffo di testa in area di Datolo ed ancora gran risposta di Viviano. Napoli d'assalto ma il primo tempo finisce 1-0 per il Bologna.
Nel secondo il Napoli è una furia. Lavezzi penetra in area e chiude di sinistro: Viviano ancora super salva col piede. Pochi frame ed è Contini a recuperare palla: cross per Cannavaro che stacca di testa in controtempo, Viviano ci arriva ancora. Non vuole entrare. Ma il destino si può piegare. Al 27' Contini soffia palla a Zalayeta in una mischia da calcio d'angolo e trova Quagliarella pronto ad un felino tap in: 1-1. The Fabulous bacia la maglia, Mazzarri assapora il suo primo gol in azzurro.
Poi il finale rovente. Il Bologna ha la grande occasione con Di Vaio lanciato da Zalayeta: sinistro nel cuore dell'area faccia a faccia con De Sanctis ed il portiere azzurro fa una parata che vale un gol. Al 40' fantastico Lavezzi che fa un coast to coast 50 metri palla al piede: il Pocho semina tutti ma il suo sinistro non trova la porta.
Sembra finita. Non lo è. E' il soul time. I minuti dell'anima. Al 91' Lavezzi dribbla la qualunque e spara nel cuore dell'area, Maggio ci mette il piede e sfonda: 2-1. L'urlo del San Paolo è un inno alla gioia. Il Napoli riparte da qui.

Napoli-Bologna 2-1
Napoli: De Sanctis, Campagnaro (33' st Pià), Cannavaro, Contini, Maggio, Hamsik, Gargano, Datolo (1' st Pazienza), Aronica, Lavezzi (48' st Rinaudo), Quagliarella. A disp. Iezzo, Grava, Cigarini, Denis. All. Mazzarri
Bologna: Viviano, Zenoni, Portanova, Britos, Lanna, Guana, Mingazzini (22' st Mudingayi), Valiani (48' st Osvaldo), Zalayeta, Adailton(10' st Tedesco), Di Vaio. A disp. Colombo, Moras, Vigiani, Jimenez. All. Papadopulo
Arbitro: De Marco di Chiavari

Marcatori: 15' pt Adailton (B), 27' st Quagliarella (N), 46' st Maggio (N)
Note: ammoniti Valiani, Contini, Mudingayi, Britos, Cannavaro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento