menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidarieta' della Normanna al signor Francesco Falco di Nola

Aversa - La S.F. Aversa Normanna sente l'obbligo di esprimere tutta la sua solidarietà e vicinanza nei confronti del signor Francesco Falco della sezione di Nola, l'arbitro aggredito subito dopo il fishio finale del derby fra le formazioni...

La S.F. Aversa Normanna sente l'obbligo di esprimere tutta la sua solidarietà e vicinanza nei confronti del signor Francesco Falco della sezione di Nola, l'arbitro aggredito subito dopo il fishio finale del derby fra le formazioni Berretti di Casertana e Aversa Normanna. Tali episodi, sempre da condannare, lo sono ancora di più quando vedono protagonisti, loro malgrado, giovani calciatori che assistono in maniera attonita a gesti lontani anni luce dai valori positivi del rispetto delle regole e degli avversari.
I derby, si sa, sono sempre partite in cui, ancora di più delle altre, agonismo e rivalità la fanno da padroni. Anche in questo caso la regola non scritta ha avuto la sua applicazione in campo, durante tutto l'arco del match. Ma nulla giustifica la violenza, nulla legittima l'aggressione. Sono esempi negativi verso le giovani generazioni di calciatori che meritano l'emarginazione di chi li compie e la condanna più assoluta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento