menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
093610_reggia_educamp_ftv

093610_reggia_educamp_ftv

Educamp City: 500 ragazzi potranno partecipare al progetto Scuole aperte per ferie

Caserta - Anche quest'anno Caserta è stata inserita, su proposta del Comitato Regionale Coni della Campania, presieduto da Cosimo Sibilia, tra le città italiane sede di un Educamp City, un punto cioè di aggregazione sportiva dopo la chiusura delle...

Anche quest'anno Caserta è stata inserita, su proposta del Comitato Regionale Coni della Campania, presieduto da Cosimo Sibilia, tra le città italiane sede di un Educamp City, un punto cioè di aggregazione sportiva dopo la chiusura delle scuole. L'iniziativa "Educamp -Scuole aperte per ferie"- giunta alla sua quinta edizione su impulso del Coni e del Miur- si pone a continuazione del progetto di Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria e degli altri programmi prevalentemente a carattere ludico-aggregativo e polivalente.
Al momento per l'estate 2014 sono previste quattro settimane di attività grazie alla sensibilità della Scuola Specialisti della Aeronautica Militare e del suo Comandante col. Veniero Santoro, che ha messo a disposizione del Coni, come gli scorsi anni, le strutture sportive e logistiche ubicate presso il complesso militare di viale Douhet prospicienti la Reggia e il Parco reale: dal 16 al 20 giugno la prima settimana, dal 23 al 27 giugno la seconda, dal 30 giugno al 4 luglio la terza, dal 7 all'11 luglio la quarta, ognuna delle quali aperta a ragazzi e ragazze tra i 6 e i 14 anni. La giornata tipo del City Camp si svolge dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 circa e comprende attività multi sportive (basket, volley, nuoto, atletica, tennis, scherma, calcio, ginnastica, baseball, taekwondo) e momenti di animazione e ricreazione, oltre al servizio di ristorazione (presso la mensa dell'Aeronautica adiacente i campi sportivi), l'assicurazione e un kit di abbigliamento con maglietta, calzoncini e cappellino. Le iscrizioni -fino ad esaurimento dei posti disponibili- si possono efettuare presso la sede del Coni in via Colombo 50 Caserta dalle 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 19 nei giorni feriali, escluso il sabato.

"Gli Educamp -spiega il delegato Coni di Caserta Michele De Simone - rappresentano i primi centri estivi - organizzati dal Coni e dal Ministero dell'Istruzione - a carattere educativo fondati sui valori olimpici. L'offerta multidisciplinare è finalizzata al divertimento e alla socializzazione e si basa su attività motorie all'aria aperta ed attività ludico-ricreative differenziate per le diverse età. Elementi chiave del progetto sono gli educatori sportivi, le stesse figure professionali impegnate durante l'anno scolastico nell'attività motoria, garanti dell'approccio educativo finalizzato alla partecipazione attiva nel rispetto delle norme che regolano le attività di gruppo".
Alla direzione tecnica dell'Educamp City di Caserta sarà il prof. Giuseppe Bonacci, coordinatore tecnico provinciale del Coni, che guiderà il team di sette educatori, tutti docenti di educazione fisica, e quindici istruttori delle varie discipline in programma, mentre il colonnello Giuliano Petrungaro si occuperà del coordinamento organizzativo, la segreteria è affidata allo staff del Coni guidato da Francesca Merenda e Salvatore Ragozzino. Come si ricorda lo scorso anno l'Educamp City di Caserta fu considerato tra i migliori d'Italia, tanto è vero che fu prescelto dal Coni centrale per uno special di Sky, che abbinò il racconto dell'esperienza praticata dai ragazzi in un contesto di grande valore ambientale alle immagini della Reggia e del Parco, con un valore aggiunto, dunque, di promozione turistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento