menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si chiude con un due successi per le azzurrine la doppia sfida tra Volalto e Club Italia

Caserta - Si chiude con un due successi per le azzurrine la doppia sfida tra Volalto e Club Italia. Dopo il 3-0 di sabato, nel match di domenica si è vista in campo una Volato decisamente più agguerrita, almeno per i primi tre set. Poi la squadra...

Si chiude con un due successi per le azzurrine la doppia sfida tra Volalto e Club Italia. Dopo il 3-0 di sabato, nel match di domenica si è vista in campo una Volato decisamente più agguerrita, almeno per i primi tre set. Poi la squadra ha tirato i remi in barca consentendo alle ottime ragazze di Mencarelli di recuperare il passivo e andare a vincere la sfida al tie break.(7-15).
Molto combattuto il primo set con Danesi e compagne sempre avanti nei vari parziali (8-16), Caserta è stata brava a non mollare. Ha rimontato le rivali e ne ha avuto la meglio a pochi metri dal traguardo finale. (26-24). Nel secondo, invece, la Volalto ha saputo comandare il punteggio andando avanti di tre al primo time out tecnico( 8-5), vantaggio che si è mantenuto costante sino al 21-17. Il Club Italia ha tentato di rientrare, ma le padrone di casa hanno chiuso con sicurezza. (25-19)
Terzo set molto equilibrato. Al vantaggio delle campane (8-6), hanno risposto le azzurre (14-16), e così sino alle battute finali. La Volalto è avanti di uno (21-20), si procede punto a punto, ma il Club Italia trova la forza per chiudere il parziale. (24-26).
A questo punto la Volalto si ferma. Riduce i giri del suo potente motore e ne approfitta per testare i suoi meccanismi difensivi ed i giochi d'attacco. Il Club Italia, invece, mantiene viva la sua azione e va a vincere sia il quarto set (13-25), sia il tie break.
Era la prova generale in vista dell'esordio del 2 novembre sul campo di Vicenza. Contavano gli schemi, contava provare la gamba e, come anche sabato pomeriggio, la grinta e la fame agonistica sono rimaste in panchina. Le vedremo di sicuro in terra veneta.
Un fine settimana, tutto sommato positivo sia da un punto di vista tecnico che di immagine per la Volalto. Aver ospitato il Club Italia per questi due giorni, unica uscita delle azzurrine nella fase di preparazione dimostra quanto è ben visto il mondo rosanero a livello di aereazione. Al club Italia è arrivato anche il saluto dell'Amministrazione Provinciale attraverso l'assessore allo Sport, Gabriella D'Ambrosio. Per le allieve di Mencarelli c'è stato anche spazio per momenti di svago come la visita alla Reggia di Caserta. Nella mattinata di domenica inoltre, un delegato della federazione è andato in visita al Palamaggiò. L'obiettivo quello di inserire eventualmente lo splendido impianto di Castel Morrone come sede di future competizione internazionali.Lunedì si riprende la normale settimana di allenamento e finalmente domenica sarà campionato. Qui comincia l'avventura. Ventiquattro tappe, dal Veneto alla Calabria, passando per Lombardia, Emilia e Sardegna. Un avvincente giro d'Italia dove al traguardo la Volalto si augura di poter rindossare la sua personale maglia rosa. Vorrà dire aver centrato l'obiettivo salvezza.

Il Tabellino
VOLALTO CASERTA - CLUB ITALIA 2-3
( 26-24; 25-19; 24-26; 13-25; 7-15)

VOLALTO: Ricciardi, Percan 13, Paioletti, Fiore, Martinuzzo 8, Gabbiadini 9, Perata 1, Barone (L), De Lellis 4, Armonia 1, Rocchi (L), Gagliardi, Torchia 8, Dos Santos 17. All. Monfreda. Vic: Albanese
CLUB ITALIA: Piani, Bartesaghi 1, Zannoni, Spirito (L), D'Odorico 11, Egonu 12, Orro, Mabilo 4, Danesi 23, Guerar 26, Prandi 3, Berti, Camperi 6. All. Mencarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento