menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
081816_FChiavazzo

081816_FChiavazzo

Basket, Francesco Chiavazzo ancora in casacca San Michele

Maddaloni - Dopo la riconferma di capitan Nino Garofalo, e gli acquisti di Biagio Sergio, Giovanni Marini e Stefano Rollo, la Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica la conferma dell'atleta Francesco Chiavazzo. Per la guardia-ala classe '87...

Dopo la riconferma di capitan Nino Garofalo, e gli acquisti di Biagio Sergio, Giovanni Marini e Stefano Rollo, la Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica la conferma dell'atleta Francesco Chiavazzo. Per la guardia-ala classe '87 nativo di Angri, e con esperienza anche in Serie A tra le fila del Roseto, il campionato 2014/15 rappresenterà la quarta stagione con la casacca biancazzurra in dosso, segno indistinguibile della continuità del progetto tecnico calatino iniziato ben tre anni fa con la rapida ascesa dalla C Regionale alla Serie B.
Allora Francesco un'altra stagione al San Michele, ti senti sempre più maddalonese?«Questo sarà il quarto anno insieme. Oltre ad essere un immenso piacere è un onore poter condividere con la città di Maddaloni questo progetto che sta portando avanti la società. Tornare in quel palazzetto e diventare una cosa sola con il pubblico è un emozione unica».Con che aspirazioni affronterai il prossimo campionato?

«Le aspirazioni sono sempre le stesse. Giocare sempre con lo stesso spirito battagliero cercando di vincere quante più partite possibili, essendo coscienti di quelli che siamo. Si vinceranno e si perderanno, ma la garanzia sarà lo spirito e l'entusiasmo che metteremo in campo. Quello che ci dovrà unire sarà lo spirito e la comunione di intenti, chiaramente sempre sostenuti dal nostro pubblico che in casa ci ha sempre dato una marcia in più».
Nell'ultima stagione Chiavazzo è stato autore di 12.5 punti con 3.1 rimbalzi e 1.6 assist in ventisette partite disputate, tirando poco sotto il 60% dal campo e con il 66% dalla lunetta. Nei tre match di playoff contro l'Agropoli ha avuto una media di 11 punti, 4.7 rimbalzi e 1.7 assist, con il 33% dall'arco dei tre punti. Nella gara di San Severo ha fatto registrare il suo season-high in punti, ovvero 23.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento