Sport

Per la prima volta in Campania corsi di scherma per non vedenti ed ipovedenti

San Nicola la Strada - Organizzazione e promozione di corsi di scherma rivolti appositamente a persone con deficit visivi. E' l'obiettivo principale della convenzione sviluppata dal Club Scherma San Nicola e l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti...

081622_scherma_non_vedenti

Organizzazione e promozione di corsi di scherma rivolti appositamente a persone con deficit visivi. E' l'obiettivo principale della convenzione sviluppata dal Club Scherma San Nicola e l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Caserta. Il progetto, unico del suo genere in Campania, si svolgerà sulle pedane della palestra della società schermistica di cui è presidente il maestro Mario Renzulli e che ha sede in viale Carlo III, presso l'ex CIAPI, a San Nicola la Strada. La convenzione prevede tariffe agevolate per i soci dell'Unione Italiana Ciechi che vorranno iscriversi al Club Scherma San Nicola e, contestualmente, alla Federazione Italiana Scherma acquisendo così il diritto a partecipare ai corsi di scherma ed all'attività agonistica del club.Contemporaneamente all'importante progetto avviato, il Club Scherma San Nicola festeggia proprio in questi giorni un altro grande successo: la convocazione del maestro Mario Renzulli nello staff tecnico della Nazionale Italiana di Scherma che parteciperà a Tblisi, in Georgia, dal 24 al 28 giugno prossimi i Campionati Europei Under23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la prima volta in Campania corsi di scherma per non vedenti ed ipovedenti

CasertaNews è in caricamento