Sport

Volley, e' sfida tra Codere Volalto e Ecosunpower Potenza

Caserta - Sfida ad altissima quota sabato pomeriggio al palasport di viale medaglie d'Oro. Sul parquet dello storico impianto cittadino si affrontano Codere Volalto ed Ecosunpower Potenza. Ovvero prima contro seconda. Due corazzate del...

073214_crotti

Sfida ad altissima quota sabato pomeriggio al palasport di viale medaglie d'Oro. Sul parquet dello storico impianto cittadino si affrontano Codere Volalto ed Ecosunpower Potenza. Ovvero prima contro seconda. Due corazzate del campionato, due nobili che non nascondono le loro ambizioni. Una è reduce da due sconfitte consecutive e come una belva ferita morde il freno per ritornare sulla preda, l'altra viaggia in prima classe su un treno chiamato promozione.
Squadra costruita per vincere il campionato, il team lucano non sta tradendo le attese. La formazione di coach Secchi è l'unica imbattuta del girone e per strada ha sinora perso un sol punto frutto del successo al tie break contro il Trevi. Percorso quasi netto, quindi, per una squadra che coniuga perfettamente tecnica, talento e grinta. Nell'ultimo turno ha battuta nettamente il Tremestieri Catania, successo che è valso la conferma del primato solitario in classifica. Nel ruolo di palleggiatrice le potentine scherano Chiara Monacelli. Gabriella Agolla e Roberta Liguori sono le due schiacciatrici. I veri terminali offensivi che bisogna tener d'occhio sono, però, le due centrali Vanni e Guidozzi che, insieme all'opposta, Ekatarina Karalyuis, firmano la maggior parte dei punti delle lucane. Elena Ligrani è il libero, mentre dalla panchina si alza spesso la schiacciatrice Antonella Postiglione.
"Gare del genere riescono da sole a darti gli stimoli giusti per affrontarle al meglio".Così Claudia Crotti spiega lo spirito con il quale le rosanero si preparano a questa sfida. La forte giocatrice lombarda, alla sua prima stagione all'ombra della Reggia, prova poi a riassumere l'attuale momento della Codere.
" Siamo reduci da due sconfitte consecutive . Battute d'arresto, per la verità, molto diverse tra loro. A Catania non giocammo bene, contro il Bastia Umbra per due set si è dominato l'incontro, poi c'è stato il ritorno delle rivali brave a capovolgere la storia del match. Comunque - prosegue la volaltina - ci conforta il fatto di aver tenuto egregiamente testa ad una formazione così blasonata come quella umbra e di aver conquistato un altro punto in classifica".

Testa e gambe adesso sono, però, rivolte al Potenza. "Sappiamo di affrontare una signora squadra - prosegue la Crotti - bisognerà fare attenzione in ricezione, servire molto bene si da mettere in difficoltà il loro attacco, dovremo essere tutte al top della forma. Noi ci proviamo".Purtroppo non dovrebbe essere della contesa Grazia Fattaccio. Giovedì il capitano ha lamentato un problema al polpaccio che la ha obbligata ad un forzato riposo e che la mette a serio rischio sabato pomeriggio.
" Brutto colpo, ma non demoralizziamoci - conclude la rosanero - Grazia è molto importante per noi, ma in squadra abbiamo giocatrici che sono sicura si impegneranno al massimo per non farla rimpiangere".Tutti in campo allora. Prima battuta ore 19:00 Palazzetto dello Sport Viale Medaglie d'Oro. Sarà show time.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, e' sfida tra Codere Volalto e Ecosunpower Potenza

CasertaNews è in caricamento