menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
072757_casertana_lalupa2

072757_casertana_lalupa2

Coppa Italia, la Casertana passa il turno: Lupa Roma sconfitta con Cunzi e Ricciardo

Caserta - La Casertana continua la sua marcia anche in Coppa Italia di Lega Pro. Così come già fatto in Tim Cup, i falchetti partono con il piede giusto anche nella manifestazione di categoria. Battuta la Lupa Roma con il risultato di 2-0 grazie...

La Casertana continua la sua marcia anche in Coppa Italia di Lega Pro. Così come già fatto in Tim Cup, i falchetti partono con il piede giusto anche nella manifestazione di categoria. Battuta la Lupa Roma con il risultato di 2-0 grazie alle reti messe a segno nella ripresa da Cunzi e Ricciardo. Ampio turn-over nelle fila rossoblu con tanti calciatori in campo per la prima volta nell'unici titolare. Prime battute su ritmi blandi. E' la Casertana ad avere il pallino del gioco, ma i ritmi sono tutt'altro che sostenuti. Il primo tiro arriva al 17' con un'iniziativa personale di Danilo Alessandro: l'attaccante rossoblu avanza centralmente e lascia partire un tiro che si alza sulla traversa. Al 22' è Alvino a provarci dal vertice sinistro dell'area e la sua conclusione viene parata in due tempi da Rossi. In chiusura di primo tempo ci prova Tito con una botta in corsa, ma l'ex Ischia non riesce a centrare lo specchio della porta. Nella ripresa Ferrari prova a scuotere i suoi con una botta su calcio di punizione, ma Fumagalli ci mette i pugni e respinge. Al 15' Casertana in vantaggio con il neo entrato Cunzi che si inserisce in area e manda in rete di testa una punizione di Alessandro. La gara si mette in discesa per i falchetti che controllano senza affanno. Al 27' De Marco serve Ricciardo: l'attaccante controlla e limite e scocca un tiro di potenza che coglie in controtempo il portiere ospite; ma quest'ultimo riesce a mettere una pezza respinge il tiro. Al 32' la Lupa Roma si affaccia dalle parti dell'area dei padroni di casca con un cross di Frabotta e il tiro al volo di Moras che trova la pronta risposta di Fumagalli. Al 35' Ricciardo chiude definitivamente la gara con un delizioso pallonetto che va a gonfiare la rete. 2-0 e tutti a casa. La Casertana passa il turno e trova il Benevento.

CASERTANA-LUPA ROMA 2-0
CASERTANA: Fumagalli (37' st D'Agostino), De Marco, Tito, Marano, D'Alterio, Mattera, Pontiggia (9' st Cunzi), Chiavazzo, Ricciardo, Alessandro, Alvino (43' st Bruno). A disp.: Idda, Rajcic, Mancosu, Diakitè. All. Gregucci
LUPA ROMA: Rossi, Frabotta (35' st Capodaglio), Celli, Ferrari (20' st Tajarol), Conson, Cascone, Moras, Raffaello, Malatesta (45' st Faccini), Cerrai, Scibilia. A disp.: Bolletta, Prevete, Santarelli, Hoxha. All. Cucciari
ARBITRO: Emanuele Mancini di Fermo

RETI: 15' st Cunzi, 34' st Ricciardo.
NOTE: Ammoniti: Ferrari (L), Marano (C).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento