menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
072458_claudio_ripa

072458_claudio_ripa

Fias incontra lo storico campione del Mondo Claudio Ripa

Caserta - Parte dalla Fias di Caserta il più grande progetto italiano sulla storia della subacquea mai realizzato nel nostro paese. "Fias incontra il Mito" è il nome dell'evento ad ingresso gratuito che domenica 23 giugno alle ore 19 avrà come...

Parte dalla Fias di Caserta il più grande progetto italiano sulla storia della subacquea mai realizzato nel nostro paese. "Fias incontra il Mito" è il nome dell'evento ad ingresso gratuito che domenica 23 giugno alle ore 19 avrà come primo appuntamento l'incontro con lo storico campione del Mondo Claudio Ripa presso l'hotel dei Cavalieri in piazza Vanvitelli a Caserta.
"FIAS incontra il MITO" è strutturato come un vero e proprio tour in giro per l'Italia, i grandi protagonisti del mare partendo da Caserta verranno ospitati di volta in volta in una sezione FIAS da nord a sud con i loro video, le foto e i record"per noi è un onore essere i promotori di un evento che rimarrà negli annali della subacquea - ha ribadito il direttore tecnico di FIAS Caserta Emanuele Esentato - a Caserta arriveranno i più grandi nomi della subacquea italiana e quindi mondiale come Enzo Maiorca, Claudio Ripa, Massimo Scarpati, Umberto Pelizzari, Folco Quilici e tantissimi altri".Da circa 40 anni Caserta è sede di una delle più prestigiose scuole subacquee italiane, la FIAS di Caserta e questi eventi e i nomi illustri che onoreranno la sede dei sommozzatori casertani presso lo Stadio del Nuoto di Caserta sicuramente ne è una prova tangibile.Durante l'appuntamento di domenica il protagonista Claudio Ripa con la FIAS di Napoli metterà in mostra le primissime attrezzature subacquee realizzate come le pinne in tela e gli occhialini autocostruiti, il regolo e le prime forme di maschera.

L'evento è organizzato con il patrocinio della Città di Caserta nella persona del Sindaco Pio del Gaudio, il nucleo sommozzatori della protezione civile comunale di Caserta grazie al dirigente Marcello Iovino, il portale www.facedive.it e la collaborazione della Historical Diving Society Italia.La logistica è garantita grazie al supporto di Emma Tarico, direttrice dell'hotel dei Cavalieri di Caserta la quale credendo fortemente nel progetto ospiterà gratuitamente tutti gli eventi in programma.
Per informazioni è possibile contattare la FIAS di Caserta all'indirizzo www.sommozzatori.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento