menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
071834_Higuain_maglia_Pipita_Napoli

071834_Higuain_maglia_Pipita_Napoli

Higuain 'Pipita' infiamma i tifosi: sono qui per vincere

Castel Volturno - "Sono qui per vincere, il Napoli è un Club importante". Gonzalo Higuain è sereno e molto determinato nel giorno della sua prima conferenza a Castelvolturno. Il "Pipita" ha parole di elogio per la Società, per la città e racconta...

"Sono qui per vincere, il Napoli è un Club importante". Gonzalo Higuain è sereno e molto determinato nel giorno della sua prima conferenza a Castelvolturno. Il "Pipita" ha parole di elogio per la Società, per la città e racconta la sua emozione in azzurro.

Quando hai scelto Napoli?
"Praticamente subito, poco dopo aver ricevuto l'offerta. E' stata una decisione che ho preso dopo aver parlato con il Presidente De Laurentiis. Ho capito che questo è un Club che sta facendo le cose in grande e che c'è un progetto importante. Possiamo conquistare qualcosa di importante".

Dopo Maradona la città sogna con un altro argentino...
"Tutti mi parlano di Maradona e del Napoli da anni. Conosco la squadra perché l'ho vista in Champions e mi ha davvero colpito. Anche io sogno come i tifosi. Per me è una grande sfida ed una avventura affascinante. Sono grato alla Società per la fiducia che mi ha concesso e voglio ripagarla in campo".

Che gruppo hai trovato?
"Sono qui da pochi giorni ma ho già visto un gruppo splendido. C'è un tecnico vincente e tanti giocatori di livello internazionale. La rosa è competitiva e possiamo arrivare in alto".

Nel Real hai giocato con grandissimi campioni, cosa ti aspetti da questa nuova avventura in azzurro?
"Ho avuto il privilegio di giocare con giocatori di levatura mondiale, ma anche qui ho trovato grandi giocatori. Credo che la nostra forza debba essere l'unione di squadra ed il gioco collettivo. Io sono a disposizione della squadra per dare il massimo".

In Italia ci sono attaccanti forti, ti senti pronto alla sfida?
"Io non sfido nessuno, voglio solo dare il mio contributo al Napoli. Penso solo alla mia squadra. Abbiamo la potenzialità per arrivare in alto e possiamo giocare per vincere su tutti i campi".

L'anno scorso al Madrid hai avuto una media minuti giocati- gol altissima. Punti alla classifica cannonieri?
"Io gioco attaccante da tanti anni e mi piace segnare ma sono pronto anche a fare spazio ai miei compagni in campo per poter far andare in gol gli altri. Conta la squadra ed io darò il cento per cento per questo".

Che sensazione hai avuto nella presentazione al San Paolo?
"Fantastica. Molti calciatori mi avevano già parlato del calore di Napoli, ma viverlo ti dà una emozione unica. Il San Paolo è uno stadio mitico. Anche per questo ho scelto questa città e questa maglia. Ho ricevuto attestati di affetto e tanti messaggi bellissimi. I napoletani sono passionali come me e mi piacerebbe vincere per ripagare il loro amore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento