Sport

Basket, Pasta Reggia passa al PalaSerradimigni contro la Dinamo Sassari: 92-95

Caserta - La Juvecaserta compie l'impresa in casa del Banco di Sardegna Sassari con una eccellente prestazione dominando tutta la gara e concedendo qualcosa nel finale. Ma veniamo alla cronaca della partita. Marques Green e Tessitori titolari...

054945_roberts_ss

La Juvecaserta compie l'impresa in casa del Banco di Sardegna Sassari con una eccellente prestazione dominando tutta la gara e concedendo qualcosa nel finale. Ma veniamo alla cronaca della partita. Marques Green e Tessitori titolari biancoblu, Caserta parte forte con Roberts e Easley che scrivono il 5-0 iniziale. Tex dalla lunetta, Roberts con quattro punti consecutivi, risponde Thomas, la bomba di Moore vale il +8 ospite dopo 3'. La Dinamo si riporta a contatto con OT ed Eze, un incontenibile Roberts schiaccia il 14-20, la Pasta Reggia prova a scappare con la tripla di Mordente, Eze dalla media per il -5, Black Jesus impatta sul 20-23, timeout bianconero a 1' dalla prima sirena. ManDrake per il pari, Brooks risponde dall'arco, chiude Drake allo scadere sul 25-26. Caleb subisce fallo e il 2/2 dalla lunetta vale il primo sorpasso, Brooks e Vitali per il controsorpasso, Tex da sotto mantiene a contatto il Banco. Tripla TD12, botta e risposta Michelori-Caleb, Scott firma un personale 5-0, sul 34-40 dopo 15' è timeout Sacchetti. Michelori si fa sentire sotto le plance, Brian dai 6.75 per il -5, la Pasta Reggia con ottime percentuali al tiro vola sul +10, nell'ultimo minuto si tira solo dalla lunetta, liberi di Omar Thomas, Moore e Drake Diener, la Dinamo sfrutta bene l'ultimo possesso con Caleb, all'intervallo è 50-57. Tex apre il terzo quarto, Caleb da sotto risponde ai liberi dell'ex Easley, Roberts e ancora Easley per il 56-63, coach Sacchetti costretto a chiamare il minuto. La bomba di CG riaccende il Banco, con Eze sotto le plance è -2 biancoblu, timeout ospite. Coach Sacchetti gioca la carta Marques-Travis, è sorpasso Dinamo con la tripla del miniplay biancoblu (66-65) ma Caserta reagisce subito e scrive il nuovo +7, il Banco non riesce più fare punti e la schiacciata di Roberts sulla sirena vale il 66-75 al 30'. Caleb ai liberi sblocca l'attacco, Vitali da 3 per il +10, nuovo timeout per la panchina biancoblu. Brooks firma il suo 20° punto, CG subisce fallo sul tiro da 3 ma fa solo 1/3, ancora Brooks per la Pasta Reggia, 5° fallo di Michelori a 5' dal termine, libero di Caleb ma è sempre -13, esce anche Marques per 5 falli a 4'40" dalla fine, Caserta vola sul +15, il Banco non riesce a finalizzare le azioni offensive, Mordente la punisce dai 6.75 ed è 72-90 al 38'. Omar Thomas e Caleb Green costruiscono un mini parziale, Molin chiama il minuto a 70" dalla fine, libero di Scott, bomba OT, recupero di Caleb e immediato 4-0 ManDrake, sul 83-91 a 37" dal termine è ancora timeout ospite. Libero di Mordente, 5° fallo per Scott, Brian Sacchetti fa 2/2 dalla lunetta, 5-0 firmato CG, il libero di Roberts vale il 90-95, Drake mette dentro l'ultima preghiera ma la palla sul 92-95 a 1' dalla sirena è di Caserta, la Pasta Reggia passa sul parquet di Piazzale Segni.

BANCOSARDEGNA SASSARI - PASTA REGGIA CASERTA 92 - 95
(25-26, 50-57, 66-75))
Bancosardegna: Green M. 7, Green C. 30, Devecchi, Chessa ne, Gordon ne, Diener T. 3, Sacchetti 5, Diener D. 18, Vanuzzo, Eze 8, Tessitori 6, Thomas 15. Allenatore: Sacchetti
Pasta Reggia: Mordente 9, Marzaioli, Marini ne, Vitali 10, Michelori 7, Brooks 22, Roberts 19, Moore 5, Scott 10, Easley 9. Allenatore: Molin
Arbitri: Chiari, Mattioli, Lo Guzzo

Bancosardegna: tiri da 2 26/39 (67%), da 3 7/24 (29%), liberi 19/25 (76%), rimbalzi 35 di cui 8 offensivi
Pasta Reggia: tiri da 2 21/42 (50%), da 3 10/18 (56%), liberi 23/31 (74%), rimbalzi 33 di cui 7 offensivi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Pasta Reggia passa al PalaSerradimigni contro la Dinamo Sassari: 92-95

CasertaNews è in caricamento