menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
190457_delgaudio

190457_delgaudio

Del Gaudio pronto a sostenere De Laurentis per la costruzione di un nuovo stadio a Caserta

Caserta - Pio Del Gaudio, Sindaco di Caserta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:"Le parole di De Laurentiis sullo stadio nuovo nel casertano? Il presidente del Napoli è un simpaticone e fa bene a dire certe...

Pio Del Gaudio, Sindaco di Caserta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:"Le parole di De Laurentiis sullo stadio nuovo nel casertano? Il presidente del Napoli è un simpaticone e fa bene a dire certe cose in modo provocatorio. Noi abbiamo parlato tante volte di questa cosa con il patron del Napoli ed è una notizia che confermo assolutamente. Ovviamente, immagino, il ragionamento sarà da fare insieme alla Casertana da calcio in un percorso da intraprendere. Ad ogni modo, confermo: ne abbiamo parlato tante volte negli scorsi mese ed anche qualche giorno fa. Quando ci siamo sentiti qualche giorno fa, mi ha detto che c'è da parte del Calcio Napoli la necessità di costruire un impianto nuovo e moderno. Non entro nel merito delle vicende tra il Napoli Calcio col Comune di Napoli e con De Magistris, capisco che il primo cittadino napoletano debba pensare a tante altre cose. Detto ciò, è normale che la città di Caserta è disponibile ed aperta a fare cose belle. Se mi sento una sponda di De Laurentiis per mettere fretta a De Magistris? Io non sono abituato a dire fesserie e non faccio la sponda di nessuno per sport. Ho dichiarato dissesto con 200 milioni di euro di debiti, figuriamoci se ho paura del resto. Non sono la sponda di De Laurentiis perché sono una persona serie ed il presidente del Napoli lo è anche di più. Non conosco i rapporti tra De Laurentiis e De Magistris, con il quale ho rapporti cordiali ed istituzionali. Ma, qualora il Napoli dovesse avere difficoltà a realizzare lo stadio in città, noi troveremo il modo di ragionare per la realizzazione di uno stadio a Caserta. Bisogna però vedere in quale contesto: abbiamo a cuore la Casertana, squadra della nostra città, ma credo che nell'ottica di De Laurentiis che condivido non c'è un ragionamento solo localistico. Da Sindaco, ragiono anche in termini di sviluppo ed il suo ragionamento è molto ampio: De Laurentiis immagina uno stadio "vivo", con strutture cinematografiche e tanto altro. Da uomo di sport, e da Sindaco, condivido questo tipo di impostazione che può far crescere la Campania. Penso agli stadi del Bayern Monaco, del Barcellona o di tanti altri all'avanguardia. Se De Laurentiis acquisterà la Casertana? Il discorso è questo: la squadra della mia città giocherà uno spareggio importantissimo a Foligno contro la squadra di Verona per la serie C2 e siamo concentrati da tifosi. Da vent'anni manchiamo dai professionisti e non è una cosa possibile. Quindi, qualsiasi cosa possa far crescere la Casertana mi potrà trovare solo d'accordo. Non ho idea De Laurentiis che idea abbia, ma potremmo fare tante cose tutti insieme. E' importante che il Napoli disputi una grande Champions League. Una logica localistica non porta da nessuna parte e tutti noi dobbiamo trovare la forma di aiutare il Calcio Napoli, che esporta la nostra regione in tutto il mondo. Siamo favorevoli a qualsiasi ipotesi in tal senso. L'area individuata dove potrebbe sorgere il nuovo stadio del Napoli? Potremmo valutare alcune cose, ma non vado oltre per non parlare di una questione di tipo amministrativo quando in questo momento dobbiamo parlare di sport, turismo e crescita del territorio. Quando due persone hanno voglia di fare le cose, se ci credono trovano il modo di farlo e io ci credo. Noi, ad ogni modo, siamo pronti e ci siamo. Tengo a dire che siamo a favore di Napoli e del Napoli e anche della Casertana Calcio: se le cose si mettono insieme, saremo ancor più felici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento