rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social

Silvia ci riprova in tv: dall’amore trovato al ‘Gioco delle coppie’ a Masterchef

E' entrata ufficialmente a far parte della Masterclass

Silvia Zummo è entrata a far parte della brigata di MasterChef 12’. La 56enne, originaria di Caserta ma trapiantata a Roma, è stata scelta dai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli per sfidare gli altri concorrenti del programma televisivo.

Silvia è una donna forte, molto sicura di sé e delle sue capacità. Ha sempre un occhio critico negli confronti degli altri e cerca di raggiungere la perfezione in tutti quello che fa. E' un'imprenditrice, gestisce una “casa di charme” e collabora con i figli nella loro azienda agricola specializzata nella produzione di kiwi. Ha conosciuto il suo ex marito in televisione al "Gioco delle coppie" e dalla loro unione sono nati i suoi tre figli.

Silvia ha un'idea di cucina molto contaminata, fusion, risultato di una vita fatta di viaggi in giro per il mondo. Suo padre era comandante per Alitalia, quindi ha vissuto in molti i paesi assorbendo quindi varie culture gastronomiche. Coltiva la sua passione per la cucina seguendo corsi tenuti da grandi nomi della cucina italiana. Le piacerebbe aprire un ristorante dove proporre una cucina incentrata sull'uso di farine alternative, anche vegetali. In generale definisce la sua cucina sana, cercando di creare piatti equilibrando carboidrati, proteine e grassi.

Ai Live Cooking il suo piatto ‘Trova l’intruso’ con gnocchi di patate, baccalà, vongole e datterini gialli ha conquistato i giudici che le hanno permesso di entrare nella Masterclass.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvia ci riprova in tv: dall’amore trovato al ‘Gioco delle coppie’ a Masterchef

CasertaNews è in caricamento