social

Due escursionisti salvano una poiana impigliata in un filo spinato

Il rapace è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso veterinario del Frullone

La poiana salvata da Alessandro Russo ed Antonio Maddalena

Recuperata una poiana ferita nel Parco del Matese grazie alla sinergia tra due escursionisti sensibili e le guardie giurate volontarie del Wwf (nucleo provinciale di Caserta). I due escursionisti Alessandro Russo ed Antonio Maddalena hanno trovato la poiana ferita alle pendici del monte favaracchi, sul versante del lago di Gallo Matese.

Il rapace era impigliato in un filo spinato. I due escursionisti hanno subito chiamato le guardie giurate volontarie del Wwf. In questo modo il rapace è stato recuperato e trasportato d’urgenza al pronto soccorso veterinario del Frullone di Napoli ed affidato alle cure dei sanitari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due escursionisti salvano una poiana impigliata in un filo spinato

CasertaNews è in caricamento