Giovedì, 21 Ottobre 2021
social

De Martino, Izzo e Paolantoni 'ospiti' del Monfortino | FOTO

Un successo il nuovo Pizza Concept di Di Ceglie e Russo scelto da molti Vip

La pizzeria 'Il Monfortino', sempre sotto la guida attenta di Francesco Di Ceglie e Fabio Russo, grazie ad un accurato restyling all'insegna del gusto e della sicurezza, che ha interessato i locali siti a Caserta, in Viale Giulia, oggi può ospitare fino a 150 coperti, ben distanziati tra loro, nel pieno rispetto dei protocolli sanitari previsti dalle norme di contenimento del Covid-19.

Il nuovo Pizza Concept del duo Di Ceglie-Russo è composto da tre sale interne, distribuite su due piani, oltre ad un esclusivo terrazzo esterno, che affaccia sui tetti di Via Giulia. Ma, Di Ceglie e Russo sono andati oltre, infatti all’interno del locale è presente anche una camera di lievitazione, due bar (uno per ogni piano), una cucina a vista, due forni posizionati al centro della sala al pian terreno, un lungo bancone attrezzato, pannelli fonoassorbenti su tutto il perimetro ed un design moderno e accattivante.

Inoltre, di sera, grazie un particolare gioco di luci soffuse e di musica ambient, si crea una particolare atmosfera che rende ancora più piacevole gustare l'esclusiva Pizza Napoletana servita ai tavoli del Monfortino.

Tutti questi accorgimenti non sono passati inosservati a moltissimi VIP che molto spesso si recano a Caserta per mangiare la pizza di Di Ceglie e Russo. Gli ultimi, in ordine cronologico, a rimanere estasiati dalla capacità di abbinare la qualità dei prodotti serviti con la tutela della salute dei propri clienti sono stati Stefano De Martino, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni (in foto con Francesco Di Ceglie al Monfortino).

Francesco Di Ceglie e Fabio Russo, titolari della Pizzeria “Il Monfortino” di Caserta, si stanno  affermando come ambasciatori della Pizza Napoletana ed il loro locale sta diventando un punto di riferimento per gli amanti e gli esteti della tradizione.

Nato come piccolo locale da asporto, nel giro di pochi anni è diventato sempre più grande e oggi, grazie alla possibilità di ospitare in totale sicurezza la propria clientela, è tra le pizzerie più affermate della Campania.

Nell’estate 2019, una delegazione dell’Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie”, guidata dal Presidente Antonio Starita, si recò presso la pizzeria Il Monfortino di Caserta e consegnò nelle mani di Di Ceglie e Russo un'antica stufa portapizze in rame, simbolo della tradizione, per la sua capacità di esaltare il gusto, i valori e le proprietà della vera pizza napoletana, anche fuori i confini della città di Napoli, nominandoli così “Ambasciatori” della pizza napoletana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Martino, Izzo e Paolantoni 'ospiti' del Monfortino | FOTO

CasertaNews è in caricamento